Forum Modellismo.net

Forum Modellismo.net (http://www.modellismo.net/forum/)
-   Kit commerciali e piani costruttivi (http://www.modellismo.net/forum/kit-commerciali-e-piani-costruttivi/)
-   -   Costruzione Riva hachette 2012 (http://www.modellismo.net/forum/kit-commerciali-e-piani-costruttivi/101343-costruzione-riva-hachette-2012-a.html)

Aquarama2012 21-07-12 08:50 PM

Costruzione Riva hachette 2012
 
Ciao ragazzi,

Sto costruendo il riva aquarama della hachette edizione 2012. Sono arrivato alla 30/100 uscita ed inizio ora ad applicare il primo fasciame. Essendo inesperto in questo campo volevo chiedervi come state procedendo e che problemi abete sinora riscontrato.

Aquarama2012 24-07-12 01:47 PM

Aquarama
 
Grazie Giuseppe per i chiarimenti.

So che non c'è nessuno nel forum che costruisce il riva della hachette ma spero che qualcuno si aggiunga così da poter confrontarsi in quanto le istruzioni hachette sono a dir poco insufficienti. Cmq sto prendendo la mano con i listelli e alla fine nn sta venendo malissimo. Più avanti posterò delle foto

senso42 05-08-12 10:57 AM

Salve a tutti, ho scoperto questo interessante forum perché anch'io, neofita in questa materia, sto costruendo il riva acquarama. Che numero dopo numero si sta facendo sempre più complesso e soprattutto con spiegazioni sempre più vaghe. Il primo fasciame superiore è praticamente finito. Non so il secondo fasciame come sarà e come verrà applicato.
Ho tante perplessità per le poche spiegazioni fornite con gli ultimi pezzi Quindi man mano che andiamo avanti vorrei condividere qui con foto eventualmente con chi sta facendo come me.

Inviato dal mio HTC Desire HD con Tapatalk 2

senso42 06-08-12 12:13 PM

Quote:

Originariamente inviata da Giuseppe99 (Messaggio 1035713)
Con delle foto sarebbe più facile aiutarti:asd:

Grazie della risposta Giuseppe, metterò le foto prima possibile. La mio più grande dubbio è come deve essere la finitura del primo fasciame, non avendo ben chiaro la consistenza del secondo (sono listelli simili ai primi oppure parliamo di elementi sottilissimi di rivestimento?). Quindi il primo deve essere perfettamente liscio oppure c'è un pò di gioco tra i due?
La hachette non anticipa info sui numeri successivi mentre sarebbe fondamentale ad esempio capire se certi pezzi saranno a vista o meno alla fine. Non so se mi sono spiegato bene. Grazie ancora.

Inviato dal mio HTC Desire HD con Tapatalk 2

Killik 06-08-12 08:03 PM

Questo è il problema dei kit a fascicoli... a volte per continuare uno step, anche elementarmente semplice, occorre aspettare dei mesi, perché i furboni editori ti fanno così acquistare altri numeri e non puoi andare avanti finché non hai preso gli altri...

purtroppo non si riesce a trovare le istruzioni da scaricare da internet, almeno non ancora. Tocca pazientare...

senso42 06-08-12 09:44 PM

Io vado avanti, un pò ad intuizione. Mi sembra che stia venendo abbastanza bene anche se non ho esperienza per dirlo. Spero di non dover mettere un pezzo di rifinitura che non arriva in lunghezza :D per la forma non perfetta.
Ho capito che la parte piu difficile in generale è la sagomatura della prua. Sapete come è il secondo fasciame normalmente? Stesse dimensioni di listelli del primo oppure listoni più larghi o solo un rivestimento sottilissimo ?
Scusate per le domande forse sciocche ma vista la cifra che sto spendendo, meglio chiedere prima di fare un appiccico :rolleyes:

Inviato dal mio HTC Desire HD con Tapatalk 2

Killik 07-08-12 08:27 AM

Non so nello specifico di questo modello, ma solitamente il secondo fasciame è più sottile del primo. A volte anche l'altezza del listello è inferiore (per esempio il primo fasciame in listelli da 6-7mm, il secondo da 4-5mm, lo spessore del primo 1mm, del secondo 0,5mm)

senso42 07-08-12 04:42 PM

Ho visto delle immagini su internet di forum stranieri in cui si vede il motoscafo in costruzione e proprio con i primi listelli del secondo fasciame. É in mogano rispetto al primo che è in abete. Per il resto sono listelli identici ai primi mi sembra. Con i primi ci ho litigato un pò, spero che avendo la base levigata i secondi si montino con meno aggiustamenti possibili.
Da quanto ho capito il primo fasciame deve essere liscio come un biliardo con carta vetrata, per sperare in un lavoro successivo decente o sto esagerando?
Vorrei che mi venisse proprio bene.

Ok massacratemi pure.. :D Ecco il bambino...
http://img.tapatalk.com/5ea41f5a-2990-6bd2.jpghttp://img.tapatalk.com/5ea41f5a-29a6-5c45.jpghttp://img.tapatalk.com/5ea41f5a-29b7-cdfb.jpg
Inviato dal mio HTC Desire HD con Tapatalk 2

senso42 08-08-12 07:46 AM

Ora il primo fasciame ha degli avvallamenti tra un listello ed un altro. Per eliminarli è preferibile togliere con carta vetrata oppure aggiungere con lo stucco eppoi carteggiare?
Non vorrei farli diventare troppo sottili carteggiando senza stucco.

P.s. lo stucco bianco, quello preparato va bene oppure c'è qualcosa di particolare ?

Grazzzie ancora

Inviato dal mio HTC Desire HD con Tapatalk 2

ErPiotta71 08-08-12 06:26 PM

Io procedo in questo modo:
1) irrobustimento dello scafo applicandolo all'interno della garza imbevuto di metà vinavil e metà acqua
2) leggera scartavetrata con grana grossa per togliere ciò che è in rilievo
3) stuccatura poi carteggiatura con grana media

Si ripete il punto 3 fino a che spariscono gli avvallamenti ed eventuali fessure

senso42 08-08-12 10:42 PM

Quote:

Originariamente inviata da ErPiotta71 (Messaggio 1036240)
Io procedo in questo modo:
1) irrobustimento dello scafo applicandolo all'interno della garza imbevuto di metà vinavil e metà acqua
2) leggera scartavetrata con grana grossa per togliere ciò che è in rilievo
3) stuccatura poi carteggiatura con grana media

Si ripete il punto 3 fino a che spariscono gli avvallamenti ed eventuali fessure

Addirittura garza all'interno :eek:
Normale garza per bendaggi immagino. Certo che così diventa un blocco perfetto. Gran lavoro e ottima idea.
Io mi sono limitato a spennellare le pareti interne di vinavil. Ma certo come dici tu è uno spettacolo.
Parli del primo fasciame per tutto quel lavoro?
Anch'io vorrei il primo che fosse una base perfetta per limitare il più possibile sul secondo interventi di carta vetrata o stucco.
I bordi della prua ancora mi sono oscuri, è la parte più difficile del riva secondo me. Il resto è abbastanza chiaro. Sono strafelice di aver trovato questo interessante forum. Dovrete sopportarmi per un bel pò secondo me :D

Inviato dal mio HTC Desire HD con Tapatalk 2

ErPiotta71 09-08-12 08:19 AM

Esatto, garza per bendaggi, economico e leggero.

Scusa se mi sono dimenticato del particolare.
Sì, parlo del primo fasciame.
Questo è importante perchè facilita, e pure molto, all'incollaggio del secondo fasciame.
Se il primo fasciame è fatto bene, sul secondo è sufficiente dare una leggerissima scartavetrata grana 400 per togliere piccolissime irregolarità e per lisciarlo.

Riguardo ai bordi del riva non ti so dire perchè non l'ho mai fatto.

senso42 09-08-12 10:58 AM

Quote:

Originariamente inviata da ErPiotta71 (Messaggio 1036322)
Esatto, garza per bendaggi, economico e leggero.

Scusa se mi sono dimenticato del particolare.
Sì, parlo del primo fasciame.
Questo è importante perchè facilita, e pure molto, all'incollaggio del secondo fasciame.
Se il primo fasciame è fatto bene, sul secondo è sufficiente dare una leggerissima scartavetrata grana 400 per togliere piccolissime irregolarità e per lisciarlo.

Riguardo ai bordi del riva non ti so dire perchè non l'ho mai fatto.

Premesso che lo farò statico, e che non vedrà mai l'acqua, però ho capito il senso della tecnica cosiddetta "calafataggio", è per renderlo impermeabile oltre che più resistente all'acqua. Ed è giustissimo. Lo faccio sicuramente.
E' sempre bello imparare cose nuove :looksisi3gy:
Grazie ancora.

Leo - zd 09-08-12 01:45 PM

Ciao
quando parli dei bordi di prua presumo che parli del spigolo che si crea tra il "lato" ed il "fondo" dello scafo. Nei scafi plananti questo bordo e chiaro nella parte centrale e poppiera dove queste due superfici creano un angolo netto ed a poppa quasi 90 gradi.
Il problema nasce di solito verso le sezzioni di prua dove questo angolo diminuisce sino al unto di fondere le due superfici in una sola (la sezzione a V della prua)
Di solito rapresenta un problema il punto di passagio da V spezzato.
Dal profilo (vista latterale) ricavi la posizione dove si interompe il gradino.

senso42 09-08-12 05:00 PM

Quote:

Originariamente inviata da Leo - zd (Messaggio 1036427)
Ciao
quando parli dei bordi di prua presumo che parli del spigolo che si crea tra il "lato" ed il "fondo" dello scafo. Nei scafi plananti questo bordo e chiaro nella parte centrale e poppiera dove queste due superfici creano un angolo netto ed a poppa quasi 90 gradi.
Il problema nasce di solito verso le sezzioni di prua dove questo angolo diminuisce sino al unto di fondere le due superfici in una sola (la sezzione a V della prua)
Di solito rapresenta un problema il punto di passagio da V spezzato.
Dal profilo (vista latterale) ricavi la posizione dove si interompe il gradino.

La prua del riva mi sembra piuttosto a spigolo vivo. E forse non ho carteggiato abbastanza le parti superiori. Adesso non so se i listelli debbano finire a filo sotto oppure a filo laterale superiormente allargando quindi leggermente la sagoma della prua. Non so se mi sono spiegato bene. Sicuramente dovrò accompagnare il bordo con lo stucco.
Le spiegazioni sono proprio superficiali su questo punto che invece mi sembra il più delicato.

P.s. tornando alla garza, ci sto provando ed è un lavoro non facile per le numerose costolature ogni pochi centimetri.


Inviato dal mio HTC Desire HD con Tapatalk 2


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11:12 AM.