Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Navi & Velieri > Informazioni utili per chi comincia
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 26-08-10, 02:18 PM   #16
Utente Junior
 
Registrato dal: Aug 2010
residenza: Levante
Messaggi: 72
Dino29 è un newbie...
predefinito

Grazie a tutti per la risposte esaurienti, posterò nel WIP non appena ne avrò uno ..

riporto qualche parte che mi interessa approfondire...e già che ci sono approfitto con altre domande

Quote:
Originariamente inviata da JP64 Visualizza il messaggio
una volta messo il fasciame dello scafo, tolgo poi il ponte inchiodato, spargo all'interno colla vinilica con pezzi di garza per irrigidire il tutto, e quando è tutto veramente asciutto, passo all'incollaggio finale del falso ponte, su cui poi incollo i listelli che simulano le assi del ponte stesso.
Jp
1. spargere colla..per l'appunto...qual'è il modo migliore per "spalmare" la colla sui pezzi da incollare? userei un pennellino, ma ho idea che sia poco pratico, doverlo lavare continuamente dalla colla vinilica..al momento uso un piccolo e vecchio cacciavite piatto, ma magari ci sono soluzioni migliori.....

2. per il fasciame, sia primo o secondo (preso atto che il secondo lo taglierò il più possibile in listelli in scala, applicando anche la rastrematura se e dove necessario), è meglio la colla vinilica (tipo vinavil), la uhu che mi ha venduto il cartolaio insieme al kit di montaggio..o ancora è meglio una colla a presa rapida tipo attack? (chiedo scusa per la pubblicità poco occulta...)

3..altra cosa sul fasciame...va "sagomato/piegato/tagliato" sempre, prima di posizionarlo, giusto?

4..e sulla rastrematura..per applicare l'angolo giusto per i vari listelli, faccio la prova senza incollarli, giusto? ..ma questo significa che procedo con una rastrematura inziale che però non sarà precisissima verso il basso..e correggo man mano che applico i vari listelli (che, da quanto mi immagino, andranno pretagliati ad angolo, a seconda della posizione)?

5..per inserti aggiuntivi, ovviamente uso dei listelli extra kit di montaggio, giusto? credo che quelli nella scatola siano appena sufficienti a completare il tutto, eventuali intoppi e rotture non sono previste...o sbaglio?

...considero infine necessario che mi munisca di calibro, a "metro estraibile" non credo di andare molto lontano...

quindi, se ho capito bene, le operazioni che mi presterò a fare come prima cosa, saranno queste:
1. aggiustamento componenti falsa chiglia e ordinate.
2. segnare le ordinate a metà;
3. incollare le ordinate perpendicolarmente sulla falsa chiglia, aiutandomi con listelli pretagliati della giusta misura, incollati ad angolo retto sulla falsa chiglia e sull'ordinata.
4. applico il falso ponte (bella l'idea di inchiodarlo per poi rimuoverlo e rinforzare "lo scafo"), anche se ho già notato una cosa che mi sembra strana, sul falso ponte..a poppa mi sembra tutto regolare, aderisce perfettamente..a poppa rimane "alzato" fino a circa la 2a ordinata, perchè ha un "becco" che va a combaciare con la parte superiore della falsa chiglia, che rimane più alta rispetto al resto (questa parte della falsa chiglia ha la stessa altezza delle sporgenze superiori delle singole ordinate che a quanto pare, dalle istruzioni, poi andranno rimosse, ma non fanno riferimento a questa parte della falsa chiglia..la coprono e basta.)....vi sembra normale?
5. applico il primo fasciame...ma quando sarò arrivato qui, sarò già partito e tornato dalle ferie..

grazie graziee
Dino29 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-08-10, 02:52 PM   #17
Utente
 
Registrato dal: Aug 2009
residenza: principalmente a casa, saltuariamente all'estero, quando sono fuori per lavoro
Messaggi: 387
JP64 è un newbie...
predefinito

ciao, Dino

sui punti 3 - 4 - 5 delle tue domande, la risposta (per me) è "si" e quindi positiva per tutte le domande

Per il punto 1 :
Io per l'incollaggio, uso una colla vinilica della Pattex, abbastanza veloce come asciugatura, che ha il vantaggio (secondo me) di avere un lungo beccuccio nero a cono che mi permette spesso di poter quasi "dosare" la quantità di colla che metto sui pezzi.

in ogni caso, uso anche un pennello (da poco prezzo e piatto) che ogni tanto, quando ho finito una sessione di incollaggio oppure ogni 1/2 oretta circa, pulisco con acqua ed uno straccio di cotone (non carta !!).

E' vero che è un pò scocciante, ma lascia il pennello usabile per lungo tempo.
Altro "trucco" che mi hanno insegnato è avverrare il pennello con una molletta da bucato e "sospenderlo" su un bicchiere di acqua, quando non lo uso, lasciano solo le setole immerse... l'acua scioglie la colla e basta poi una veloce passata su uno straccio per riusarlo nuovamente...


Per il punto 2:
Per il legno, sopratutto quando si tratta di ordinate e chiglia, uso la colla vinilica che dicevo prima.
Quando si tratta del primo fasciame, sempre e solo vinilica, avendo l'accortezza di spargerla sia sui punti di contatto tra ordinata e listello, e sia nella parte di contatto tra listello e listello.
la colla in eccedenza la tolgo subito con uno spezzone di listello tagliato "a scalpello" alla punta (diagonale inclinata) che passo vicino al listello epr togliere l'eccedenza..

Per l'incollaggio invece del secondo fasciame, uso alcuni punto di cianoacrilato gel alle estremità ed al centro dello spezzone di listello da incolalre, e gli spazi tra quest punti sono invece spennellati con colla vinilica. In questo modo riesci a posizionare velocemente il listello (grazie al cianoacrilato gel che magari ti permette qualche aggiustamento finale), mentre invece la vinilica ti "fissa" in modo più permanente nel tempo il listello (legno su legno)

Lascio altri suggerimenti agli amici che hanno fino qui contribuito alle risposte...tutte assolutamente valide !!

ciao ed a riscriverci presto

Jp
JP64 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-08-10, 04:20 PM   #18
Utente
 
L'avatar di Kraken
 
Registrato dal: Jun 2010
residenza: Padova
Messaggi: 787
Kraken è un newbie...
predefinito

Anch'io, come Jp, uso esclusivamente colla vinilica, normale e rapida, sia per le ordinate che per il fasciame e tutte le altre giunzioni a legno.
Io comunque trovo molto scomodo usare direttamente il tubetto anche se ha un beccuccio minuto, è impreciso e non si riesce a stendere la colla. Secondo me il miglior modo è usando un pennello, e se usi una bottiglia d'acqua dove posare il pennello una volta finito l'uso non è per niente scomodo..anzi!
Io uso questo metodo, tenedo il pennello a mollo nell'acqua, solo le setole, tenendolo sospeso con una molletta (foto 1) mentre la colla sempre per comodità, me ne verso un pò in un barattolino con coperchio (foto 2).
Icone allegate
Ho acquistato un kit .... Prime operazioni!!-pennello-con-molletta.jpg   Ho acquistato un kit .... Prime operazioni!!-colla-su-barattolo.jpg  
Kraken non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-08-10, 06:46 PM   #19
Utente
 
Registrato dal: Aug 2009
residenza: principalmente a casa, saltuariamente all'estero, quando sono fuori per lavoro
Messaggi: 387
JP64 è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Kraken Visualizza il messaggio
Anch'io, come Jp, uso esclusivamente colla vinilica, normale e rapida, sia per le ordinate che per il fasciame e tutte le altre giunzioni a legno.
Io comunque trovo molto scomodo usare direttamente il tubetto anche se ha un beccuccio minuto, è impreciso e non si riesce a stendere la colla. Secondo me il miglior modo è usando un pennello, e se usi una bottiglia d'acqua dove posare il pennello una volta finito l'uso non è per niente scomodo..anzi!
Io uso questo metodo, tenedo il pennello a mollo nell'acqua, solo le setole, tenendolo sospeso con una molletta (foto 1) mentre la colla sempre per comodità, me ne verso un pò in un barattolino con coperchio (foto 2).
Quoto Kraken che ha illustrato perfettamente con le foto quanto avevo scritto circa la "sospensione" del pennello su un recipiente (io uso un bicchiere tipo "flute", ma senza prosecco...) dove tenere l'acqua :-)

Per l'uso della colla sicuramente il metodo di Kraken di versarne un pò in un barattolino è migliore del mio direttamente dal beccuccio...ma sai come si dice .... una volta che il cavallo impara la strada è difficile (ma non impossibile) farlo cambiare :-)

Grazie per aver dato immagine alle parole, Kraken...

ciao ed a riscriverci presto

Jp
JP64 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-08-10, 08:40 PM   #20
Utente
 
L'avatar di capitan harlok
 
Registrato dal: Jul 2010
Messaggi: 107
capitan harlok è un newbie...
predefinito

3. incollare le ordinate perpendicolarmente sulla falsa chiglia, aiutandomi con listelli pretagliati della giusta misura, incollati ad angolo retto sulla falsa chiglia e sull'ordinata.


Ciao dino
Io di solito prima di inserire i "distanziali" metto le ordinate aiutandomi con le classiche squadrette usando un lato per l'allineamento orizzontale e dall'altro lato per l'allineamento verticale facendo appoggiare la chiglia sul tavolo,poi lascio il tutto per circa 15 min ad asciugare.
come rinforzo io uso degli angolari in legno (i classici copri spigoli ) in legno che trovi in un qualsiasi brico e ne metto 2 sopra e 2 sotto cosi oltre che tenermi la quadratura mi funge da rinforzo
Se vuoi vedere come li piazzo vai a vedere il mio wip, pagina 6 post n°76
ciao
C.H
capitan harlok non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-08-10, 08:53 PM   #21
Utente Junior
 
Registrato dal: Aug 2010
residenza: Levante
Messaggi: 72
Dino29 è un newbie...
predefinito

Grazie a tutti per i preziosi consigli!

nel frattempo in serata ho provveduto a carteggiare e limare le prime 5 ordinate, me ne mancano altrettante e le farò prossimamente..stessa sorte toccherà alla falsa chiglia e, anche se in minima parte, al falso ponte.

..per fortuna fin'ora ho trovato solo da togliere, nemmeno tanto. Sembrava peggio all'inizio, ma perchè erano storti proprio gli inserti fra ordinate e chiglia, quindi, raddrizzati quelli, la struttura è potenzialmente dritta....tutto procede bene, grazie ancora!
Dino29 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 31-08-10, 01:20 AM   #22
Utente
 
L'avatar di Capitan Mattevale
 
Registrato dal: Aug 2010
residenza: Vicenza
Messaggi: 179
Capitan Mattevale è un newbie...
Red face Fase Preliminare: Controllo Materiali

Grazie ragazzi.
Allora praticamente siamo ancora nella fase preliminare..quella di controllo dei materiali o meglio della falsachiglia e delle ordinate.

Ho pensato di postare qualche foto per sentire il vostro parere.

Foto 1 - Allora per quanto riguarda la falsachiglia mi sa proprio che non ci siamo in quanto mettendo un libro ad un'estremità, l'altra si alza di un paio di mm (non so se questo può essere un grave problema con il proseguire dei lavori)

Foto 2 - Con questa zoomata si vede ancora meglio in dettaglio la svergolatura

Foto 3 e 4 - Sovrapponendo la falsachiglia ai piani si vede che questa non combacia bene con il disegno

Foto 5 - Uno strato dell'ordinata 10 si è staccato leggermente come si può vedere

Foto 6 - Un particolare curioso. Il modello dovrebbe essere in scala 1:50 leggendo la scatola e le istruzioni. Però se andiamo a vedere i piani costruttivi la scala è 1:64... Mah??!!


Spero possiate darmi qualche parere sul da farsi: secondo voi sono da rifare falsachiglia e ordinata 10 oppure posso sistemarle in qualche modo?

Ho controllato anche la simmetria delle ordinate piegando a metà il disegno e mi sembra che qui non ci siano problemi.

Altra cosa: le ordinate non si inseriscono nella chiglia neanche forzando, quindi presumo che dovrò prima adattarle...scusate per la domanda stupida: voi per fare in modo che le ordinate entrino nella falsachiglia come le lavorate? Usate della carta vetrata oppure una limetta o cos'altro? Deve esserci del gioco oppure le ordinate devono essere ben salde sulla falsachiglia prima dell'incollaggio?

Scusate delle mie domande da perfetto inesperto ma come vi ho detto è la prima volta che mi cimento con un modello navale.
Icone allegate
Ho acquistato un kit .... Prime operazioni!!-3_chiglia.jpg   Ho acquistato un kit .... Prime operazioni!!-4_chiglia.jpg   Ho acquistato un kit .... Prime operazioni!!-5_chiglia.jpg  

Ho acquistato un kit .... Prime operazioni!!-6_chiglia.jpg   Ho acquistato un kit .... Prime operazioni!!-7_ordinata.jpg   Ho acquistato un kit .... Prime operazioni!!-8_scala.jpg  

__________________
Elia
Capitan Mattevale non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 31-08-10, 07:48 AM   #23
Utente Senior
 
L'avatar di Tuvok
 
Registrato dal: Mar 2009
residenza: Bergamo
Messaggi: 4,584
Tuvok inizia ad ingranare.
predefinito

Ciao Guybrush (manda anche un saluto al caro LeChuck )

Per quanto riguarda il modello, io ho riscontrato il tuo stesso problema sulla chiglia quando ho costruito lo Scotland e su suggerimento dei maestri d'ascia del forum l'ho rifatta su multistrato 3mm (se non ricordo male), ed e' stata per me la soluzione migliore. Comunque se non vuoi tagliarla di nuovo puoi tentare di recuperarla bagnandola e mettendola tra due pesi, magari con una leggera svergolatura contraria e aspettare che asciiughi (oppure utilizzare il phon per velocizzare il tutto). Io rimango comunque sostenitore dell'ipotesi di rifarla.

Nel caso intendessi rifarla, ricalca la sagoma dai piani, o se fai una fotocopia stai attento perche' capita che la copia abbia una distorsione dovuta alle lenti della fotocopiatrice e sballi nelle misure.

Stesso discorso per l'ordinata "MASTICATA", se rifai la chiglia rifai pure quella.

Per fare entrare le ordinate nella chiglia come hai detto tu, con una limetta devi agire nei loro scassi (o in quelli della chiglia se stretti), facendo molta attenzione a grattare su entrambi i lati in modo da non decentrare lo scasso stesso (ne andrebbe poi della simmetria dello scafo). L'ordinata e' meglio che opponga una certa resistenza ad entrare sulla chiglia (non deve ballare).

Un trucchetto suggeritomi dal buon Trink a suo tempo pr mettere simmetriche le ordinate:
Segna sul bordo superiore di ogni ordinata il centro perfetto con una matita, quando poi andrai a montarle sulla chiglia il segno dovra' rimanere perfettamente in linea con la chiglia stessa.

Spero di essere stato chiaro. nel caso chiedi pure senza problemi.

Ciao Alex

Ultima modifica di trinchetto; 31-08-10 a 08:56 AM
Tuvok non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-10-10, 12:50 PM   #24
Utente Junior
 
Registrato dal: Sep 2010
Messaggi: 15
truddu è un newbie...
predefinito

Qualcuno mi da un consiglio per l'attrezzatura, cortesemente. Nel pacco il venditore mi sta mettendo:

2 tamponi carta vetrata
3 tamponi carta vetrata fine specifica per lucidatura
1 scatola con 3 serie di cutter e varie lame
1 pinzetta professionale diritta
1 pinzetta professionale curva
1 raschietto a punta tonda
1 tronchesino
1 pinza a punte piatte
1 martellino piatto
1 piega listelli
1 minitrapano

manca qualcosa che mi possa essere utile per iniziare?
truddu non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-10-10, 01:15 PM   #25
Utente Senior
 
L'avatar di Tuvok
 
Registrato dal: Mar 2009
residenza: Bergamo
Messaggi: 4,584
Tuvok inizia ad ingranare.
predefinito

Io ci aggiungerei un archetto da traforo (indispensabile) con lame misura 1
Tuvok non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-10-10, 06:15 PM   #26
Utente
 
L'avatar di MereAndry
 
Registrato dal: May 2010
residenza: Catania
Messaggi: 148
MereAndry inizia ad ingranare.
predefinito Incastri lenti tra falsa chiglia e ordinate

Rammentiamo che noi preferiamo tenere gli incastri tra falsa chiglia e ordinate appena lenti perché incolliamo mettendo il vinavil su entrambe le superfici da incollare e se gli incastri fossero stretti il vinavil ci farebbe fermare l'ordinata prima di raggiungere la posizione giusta, soprattutto l'ordinata che ha le guanciole di prua che ha superfici da incollare più ampie.

Ribadiamo ... appena lenti significa che entrano comodi, non che sciacquano.

Ciao da MereAndry
__________________
<< ... e 'l naufragar m'è dolce in questo mare. >>
[ Giacomo Leopardi]
MereAndry non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-10-10, 08:55 PM   #27
Utente
 
L'avatar di martign@
 
Registrato dal: Sep 2010
residenza: Roma
Messaggi: 112
martign@ è un newbie...
Smile

Quote:
Originariamente inviata da Kraken Visualizza il messaggio
Anch'io, come Jp, uso esclusivamente colla vinilica, normale e rapida, sia per le ordinate che per il fasciame e tutte le altre giunzioni a legno.
Io comunque trovo molto scomodo usare direttamente il tubetto anche se ha un beccuccio minuto, è impreciso e non si riesce a stendere la colla. Secondo me il miglior modo è usando un pennello, e se usi una bottiglia d'acqua dove posare il pennello una volta finito l'uso non è per niente scomodo..anzi!
Io uso questo metodo, tenedo il pennello a mollo nell'acqua, solo le setole, tenendolo sospeso con una molletta (foto 1) mentre la colla sempre per comodità, me ne verso un pò in un barattolino con coperchio (foto 2).
Ciao, io trovo molto comodo usare una siringa caricata con la colla e dotata di un ago da circa 0,8 1,0 mm di diametro, ti permette di raggiungere ogni posto e dosare il collante in maniera uniforme e senza sprechi.

Ciao

Martign@
__________________
Martign@ Non è lo "scalpello" che fa il modellista, ma è il "modellista" che fa lo scalpello!
http://www.modellismo.net/forum/navi...ry-1-98-a.html

Ultima modifica di martign@; 05-10-10 a 11:44 PM
martign@ non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-10-10, 09:00 PM   #28
Utente Senior
 
L'avatar di Mario97
 
Registrato dal: Aug 2009
residenza: Torino
Messaggi: 1,665
Mario97 è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da truddu Visualizza il messaggio
Qualcuno mi da un consiglio per l'attrezzatura, cortesemente. Nel pacco il venditore mi sta mettendo:

2 tamponi carta vetrata
3 tamponi carta vetrata fine specifica per lucidatura
1 scatola con 3 serie di cutter e varie lame
1 pinzetta professionale diritta
1 pinzetta professionale curva
1 raschietto a punta tonda
1 tronchesino
1 pinza a punte piatte
1 martellino piatto
1 piega listelli
1 minitrapano

manca qualcosa che mi possa essere utile per iniziare?
Anchio metterei un archetto da traforo e magari l'olio paglierino (che ti servirà più tardi se lo userai!).

@Kraken: Belli i tuoi lego!
__________________
"Il cielo stellato sopra di me, la legge morale dentro di me." Immanuel Kant.
Mario97 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-10-10, 11:12 PM   #29
Utente
 
L'avatar di Kraken
 
Registrato dal: Jun 2010
residenza: Padova
Messaggi: 787
Kraken è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da martign@ Visualizza il messaggio
Ciao, io trovo molto comodo usare una siringa caricata con la colla e dotata di un ago da circa 0,8 1,0 mm di diametro, ti permette di raggiungere e dosare il collante in maniera uniforme e senza sprechi.

Ciao

Martign@
Bell'idea! Non ci avevo pensato.. ne giusto una di grosso "calibro" da cavallo proverò di sicuro, ed in caso si può alternare coi vari sistemi a seconda dei casi

Quote:
Originariamente inviata da Mario97 Visualizza il messaggio
..
@Kraken: Belli i tuoi lego!
..stavo pensando a come cavolo fate a sapere dei miei lego.. ha ha ha!! Me ne sono reso conto adesso che si vedono sullo sfondo nella foto qui sopra nemmeno me n'ero accorto!
Comunque è una mia modesta collezzione d'infanzia, sempre tenuta come reliquie.. infatti sono sotto vetrina.. Dalla serie pirati al castello (tutti rigorosamente anni '80)

Ciao, Paolo.
Kraken non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-10-10, 08:38 AM   #30
Utente
 
L'avatar di zakimor
 
Registrato dal: Jan 2010
residenza: napoli
Messaggi: 792
zakimor è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da truddu Visualizza il messaggio
Qualcuno mi da un consiglio per l'attrezzatura, cortesemente. Nel pacco il venditore mi sta mettendo:

2 tamponi carta vetrata
3 tamponi carta vetrata fine specifica per lucidatura
1 scatola con 3 serie di cutter e varie lame
1 pinzetta professionale diritta
1 pinzetta professionale curva
1 raschietto a punta tonda
1 tronchesino
1 pinza a punte piatte
1 martellino piatto
1 piega listelli
1 minitrapano

manca qualcosa che mi possa essere utile per iniziare?
sicuramente un archetto da traforo elettrico...compralo di corsa altrimenti non si va da nessuna parte....garantito.
il legno si sbriciola e si spacca.
__________________
ich bin der Admiral......haben Sie mich erkannt?
zakimor non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Acquistato TEAM MAGIC M8 JR RTR fasteeve Automodelli a scoppio 1/8 Off Road 19 22-02-10 10:47 PM
Primo modellino! Acquistato titiro Navi & Velieri 8 13-01-08 07:42 PM
HO APPENA ACQUISTATO.... lapo Statico - Kits, Info e Varie 256 25-05-07 06:54 PM
Principiante : Ho acquistato una mini4wd... tremendo Mini4wd Principianti 43 08-01-06 03:55 PM
Help!! Chi ha acquistato quì Modellbau_berlinski recentemente? rosmus Automodelli a scoppio Monster Truck 23 02-01-06 09:34 AM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 07:22 PM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play