Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Navi & Velieri > Informazioni utili per chi comincia
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 23-07-19, 09:27 AM   #1
Utente Junior
 
Registrato dal: Jul 2019
residenza: Treviso
Messaggi: 5
Emanuelex è un newbie...
predefinito Constructo Gjoa, neofita assoluto

Salve a tutti, ho deciso di cimentarmi nel modellismo navale ed ho acquistato un kit Constructo 80704 Gjoa 1:64.
Non mi sono mai cimentato in questa attività, però ho abbastanza manualità in generale e anche sul legno, quindi sono consapevole di aver cominciato con un kit non proprio banale, anche se non verrà uno spettacolo non importa, per me è innanzitutto un passatempo

Volevo farvi una domanda su un dubbio che ho in uno dei primi passaggi:
Ho realizzato lo scafo con le ordinate ed il ponte, dopo averlo rifinito dovrò cominciare a rivestire di listelli il ponte.
Il manuale di montaggio indica di utilizzare solo per questa operazione colla a contatto (tipo bostik), ma non ne capisco il motivo. Perchè non utilizzare il semplice vinavil come tutti gli incollaggi legno su legno? Oltretutto la curvatura è limitata quindi non c'è bisogno di molta forza di incollaggio.
Emanuelex non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-07-19, 09:48 AM   #2
Utente Senior
 
Registrato dal: Dec 2014
Messaggi: 1,859
cervotto è un newbie...
predefinito

Lascia perdere il Bostik che è gommoso, fa fili e sporca in modo impressionante. Per il legno è sempre meglio il Vinavil normale o rapido, si può togliere le eccedenze con acqua e se c'è qualche errore di può scollare facilmente con acqua calda. Poi si usa l' Attak per parti metalliche in piccole gocce. Anche questo può essere rimosso con diluente nitro o acetone che, una volta evaporati e asciutti, non lasciano traccia sul legno.
cervotto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-07-19, 10:40 AM   #3
Utente Junior
 
Registrato dal: Jul 2019
residenza: Treviso
Messaggi: 5
Emanuelex è un newbie...
predefinito

Si in effetti l'avevo già escluso di utilizzare il bostik, però qualcuno mi potrebbe spiegare perchè nel manuale scrivono questo? Mi disorienta perchè non capisco il motivo e penso ci sia qualcosa che mi sfugge
Emanuelex non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-07-19, 11:53 AM   #4
Utente Senior
 
L'avatar di sam_59
 
Registrato dal: Mar 2011
residenza: Palermo
Messaggi: 1,640
sam_59 inizia ad ingranare.
predefinito

L'unico "pro" per usare le colle a contatto potrebbe essere quello di velocizzare la posa dei listelli. Di contro però ce ne sono tanti e , in caso di errori, sono solo guai.

Per quanto ne sappia io, i collanti neoprenici vengono usati soltanto per incollare un eventuale rivestimento in piastrine di rame sull'opera viva.

Usa tranquillamente una vinilica o una alifatica (rapide) e fregatene di quanto consigliato nelle istruzioni.

Ciao
sam_59 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-07-19, 01:33 PM   #5
Utente Senior
 
Registrato dal: Dec 2014
Messaggi: 1,859
cervotto è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Emanuelex Visualizza il messaggio
Si in effetti l'avevo già escluso di utilizzare il bostik, però qualcuno mi potrebbe spiegare perchè nel manuale scrivono questo? Mi disorienta perchè non capisco il motivo e penso ci sia qualcosa che mi sfugge
Probabilmente la Constructo fa pubblicità al Bostik per motivi finanziari (viene pagata per farlo e così incassa soldini in più) come altre ditte di modellismo in plastica che consigliano certe marche di colle e colori, anche se ce ne sono molte altre migliori di quelle che vengono indicate.
cervotto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-07-19, 03:38 PM   #6
Utente Junior
 
Registrato dal: Jul 2019
residenza: Treviso
Messaggi: 5
Emanuelex è un newbie...
predefinito

Grazie per i consiglio. Nel frattempo ho rivestito il ponte usando la classica Vinavil. Mi pare di aver fatto un ottimo lavoro.
Ho anche acquistato una colla Bostik Construct Legno, Vinilica D2 rapidissima 4min con cui mi trovo molto bene visto che impiega molto meno della vinilica classica.

Volevo farvi un'altra domanda. Ho cercato di leggere riguardo la verniciatura e sinceramente mi sono più confuso le idee che altro.
Il manuale del kit indica di verniciare con vernice satinata.
Voi cosa consigliate tra i millemila tipi?
Inoltre, conviene verniciare durante la costruzione (tipo una volta finiti ponte e fasciame) o si può fare alla fine? (ovviamente prima di vele e corde)
Emanuelex non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-07-19, 04:10 PM   #7
Utente Senior
 
Registrato dal: Dec 2014
Messaggi: 1,859
cervotto è un newbie...
predefinito

Il trasparente viene dato per conservare il legno, altrimenti col tempo si rovina ( i tarli sono ghiotti dei modelli, mi sono trovato con 2 fori nella Sirene di fianco a un cannone e un foro nell' albero maestro della Santa Maria), a piacere può essere lucido, opaco, semilucido (satinato). Dipende dal modello, se devi incollare alcuni particolari è meglio dare il trasparente per ultimo perché la colla non fa buona presa su colori e trasparente.
cervotto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-08-19, 01:57 PM   #8
Utente Junior
 
Registrato dal: Jul 2019
residenza: Treviso
Messaggi: 5
Emanuelex è un newbie...
predefinito

Scusate, sulla verniciatura ho ancora molti dubbi, in una guida ho letto che sui modelli statici non si usa mettere vernice ma solo olio di lino:
https://www.viceconti.it/news/62-ver...ini-guida.html
Emanuelex non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-08-19, 01:23 PM   #9
Utente Senior
 
Registrato dal: Dec 2014
Messaggi: 1,859
cervotto è un newbie...
predefinito

Dipende dal modellista e dall' ambiente, se ci sono tarli intorno è meglio dare il trasparente. Mi pare di aver detto che mi sono trovato con la Sirene con due fori presso un cannone e uno nell' albero maestro della Santa Maria. Dopo ho dato sempre il trasparente, lucido, opaco, semi-lucido, secondo come mi sembrava meglio. Se chiudi il modello in una teca o nella zona dove abiti non ci sono tarli puoi dare solo l' olio di lino.
cervotto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-08-19, 07:40 PM   #10
Utente Senior
 
L'avatar di sam_59
 
Registrato dal: Mar 2011
residenza: Palermo
Messaggi: 1,640
sam_59 inizia ad ingranare.
predefinito

Io ho qualche dubbio sull'olio di lino in quanto asciuga in tempi lunghissimi, impedisce gli incollaggi sulle superfici trattate, e lascia una finitura piuttosto lucida e poco realistica per i miei gusti.

Diverso l'olio paglierino che invece ravviva il colore del legno e dopo qualche giorno si asciuga completamente senza compromettere eventuali incollaggi successivi.
sam_59 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Bounty Constructo robbynaish Navi & Velieri 1 18-04-17 06:14 AM
Neofita assoluto chiedo aiuto Pixeldj Comunicazioni e presentazioni 2 26-02-17 09:37 AM
BOUNTY kit constructo con modifiche. nexumar Modelli Terminati 9 12-02-12 12:32 PM
Modelli constructo antonino80 Kit commerciali e piani costruttivi 16 24-05-09 05:59 PM
Mayflower ditta Constructo betelgeuse1900 Kit commerciali e piani costruttivi 19 05-09-08 02:21 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 03:49 PM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play