Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Tecniche modellistiche navali > Costruzione e finitura dello scafo
Chiudi la discussione
 
Strumenti della discussione
Vecchio 01-12-10, 01:11 PM   #46
Utente Senior
 
L'avatar di ilvecchiodelmare
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: Bergamo
Messaggi: 2,440
ilvecchiodelmare inizia ad ingranare.
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da zakimor Visualizza il messaggio
non sono mai esistiti portelli asportabili dagli arpioni dellle bandelle....ma come ti salta in mente....????


visto che ormai siamo all'assurdo parliamo ora dell'agghiaccio di rispetto:
come vedete dallo spaccato assonometrico(non se lo è inventato) che vi riporto,sulla sopravvissuta victory nella sala è presente un grazioso mobiletto che cela la sommità del timone(andate a vederlo voi stessi sulla victory).
questo veniva smontato e l'agghiaccio di emergenza infilato in quella cavatoia presente in quel punto e quindi veniva brandeggiato esattamente all'interno della sala stessa....è chiaro o devo continuare a spiegare com'è fatta la struttura di un timone con altri disegni?eccoveli(guarda nell'ultimo la posizione dell'agghiaccio e come "spazza il ponte sottostante")....li ha realizzati quelli idiota di j.boudriot(ingegnere navale che ha consacrato la sua vita allo studio della marina francese del 7-800) che ha buttato decenni della sua vita a studiare negli archivi storici della marina francese esattamente quei piani e quei trattati che tu invochi come fonti certe.....vatti a leggere la bibliografia alla fine del secondo volume del "vascello da 74 cannoni" e poi vai a tolone,a marsiglia,a parigi e trovati quei testi...e leggili.
avete mai letto il "treatise on shipbuilding"?
avete mai letto l'"achitecture navale" di dassiè del 1695?,uno fra i più antichi trattati tecnici sull'architettura navale che riporta dati dimensionali e morfologici dei componenti di un vascello?
leggetelo.....leggetelo....e poi parlate di questi argomenti.

PS: cogli l'occasione per osservare anche l'agghiaccio principale....se in quella posizione spazza le teste dei marinai sul ponte inferiore allora non è colpa mia...oltretutto con l'avvento della ruota,per ragioni che,se vuoi,ti chiarisco in un altro intervento,il brandeggio risultava notevolmente aumentato e quindi lo sgradevole effetto spazzola..

sullo scopo e l'attendibilità dei modelli d'epoca e il loro uso nello studio dell'architettura navale ti rimando alla lettura di:"ship models,their purpose and development from 1650 to the present" di b.lavery e s.stevens(sapete minimamente chi sono questi due poveri imbecilli e che ruolo ha avuto il primo nello studio della materia?).
scoprirai che ci sono modelli e modelli e capirai in base a cosa gli studiosi ne valutano l'attendibilità e quali particolari sono realistici e quali no,invece di pontificare in base alla tua(indubbia)esperienza di velista(peraltro nel 4° volume del trattato di boudriot si parla esclusivamente della manovra di un grande vascello e di tutte le procedure per condurlo e governarlo dal momento di levare le ancore al ritorno in porto dopo la missione,con tanto di pittoreschi ordini degli ufficiali in comando alla ciurma...quando e perchè venivano datti...leggilo,così capisci chi è boudriot e cos'è il governo di un antico vascello a vela e in cose si discosta da quello di una moderna barca a vela ).

leggiti le valutazioni del più grande studioso di vascelli inglesi del 6-700,r.c.anderson,sui modelli d'ammiragliato della fine del'600 in:"the rigging of ships".
le stesse valutazioni fa boudriot nei due volumi sui modelli del musee de la marine....leggili e vedi quali sono i criteri che consentono di valutare i dettagli dei modelli antichi.
poi leggiti il volumetto(ormai introvabile) di winter (altro studioso tedesco) sul modello in 1:10 del due ponti olandese ed il volume sul modello del due ponti olandese william rex,di recente restaurato.

infine vatti a confrontare i disegni prospettici di scafi eseguiti da van de velde, le stampe e i dipinti olandesi della metà del XVII sec.(che mostrano vascelli olandesi in rada con molti dettagli) con i modelli coevi al museo di amsterdam....e valuta tu stesso fino a che punto siano attendibili.

posso mai scannerizzarvi tutto???????

scusa il tono ma quando sono certo di ciò che dico o mi si porta una contro documentazione con un briciolo di cultura storica o parlare è del tutto inutile...
Solo un ultimo appunto.."non sono mai esistiti portelli asportabili dagli arpioni dellle bandelle..ma cosa ti salta in mente???"

Si, e quando si rompeva un portello si buttava via la nave per comprarne una nuova..però.. avevano già inventato il consumismo..
Ogni portello incernierato, dal portello di una cucina a quello di una centrale nucleare, è rimovibile. Compresi i portelli di una trireme.

ilvecchiodelmare non è in linea  
Vecchio 01-12-10, 03:39 PM   #47
Utente Senior
 
L'avatar di ilvecchiodelmare
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: Bergamo
Messaggi: 2,440
ilvecchiodelmare inizia ad ingranare.
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da ilvecchiodelmare Visualizza il messaggio
Solo un ultimo appunto.."non sono mai esistiti portelli asportabili dagli arpioni dellle bandelle..ma cosa ti salta in mente???"

Si, e quando si rompeva un portello si buttava via la nave per comprarne una nuova..però.. avevano già inventato il consumismo..
Ogni portello incernierato, dal portello di una cucina a quello di una centrale nucleare, è rimovibile. Compresi i portelli di una trireme.
L'ho notato in ritardo:peraltro nel 4° volume del trattato di boudriot si parla esclusivamente della manovra di un grande vascello e di tutte le procedure per condurlo e governarlo dal momento di levare le ancore al ritorno in porto dopo la missione,con tanto di pittoreschi ordini degli ufficiali in comando alla ciurma...quando e perchè venivano datti...leggilo,così capisci chi è boudriot e cos'è il governo di un antico vascello a vela e in cose si discosta da quello di una moderna barca a vela ).
Devo constatare che nel 4° volume di boudriot l'autore afferma di non avere la più pallida idea degli usi e costumi in vigore nella marina militare: ( oppure di aver volutamente reso accattivante una narrazione con queste barzellette pensando ai posteri che avrebbero un giorno letto le sue pagine) gli ufficiali in comando (ovvero comandante, primo, secondo e terzo ufficiale) non danno comandi alla ciurma, pittoreschi o meno. Gli ufficiali danno ordini ai sottoufficiali i quali li trasmettono all'equipaggio (ciurma è un termine gergale), talvolta in modo pittoresco.
Un ufficiale (in comando o meno) è tenuto ad un codice formale e rigoroso di comportamento, in mare come a terra. "Formalità" e rigore estremamente più rigidi nei secoli passati rispetto ad oggi. Ma te lo dice solo un imbecille (IO) che è stato solo ufficiale della marina militare senza scrivere trattato alcuno..ma di certo boudriot deve aver visto qualche istruttivo e documentante telefilm sulla nonna del corsaro nero prima di scrivere il suo quarto volume..mentre quell'imbecille di ufficiale di marina si è limitato a navigare sul Vespucci..quello vero, non un modellino.
Del genere: prima di parlare ( o spacciare per oro colato quel che altri scrivono)di navi ed usi in navigazione, naviga..anche solo per un paio di settimane, ma con responsabilità (anche minori) di comando. E poi forse coglierai la differenza fra quel che sta scritto (o dipinto) e la realtà. boudriot o non boudriot.

PS: istruttivo e documentante quel dipinto che hai postato: un veliero che naviga con vento al giardinetto da dritta e la bandiera sul picco della randa che sventola controvento..tipico di chi non ha mai neppure osservato i panni stesi quando c'è vento..
Icone allegate
Falsoponte direttamente in fasciame? ... e approfondimento sui braccioli-bandieracontrovento.jpg  
ilvecchiodelmare non è in linea  
Vecchio 01-12-10, 04:43 PM   #48
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,517
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Perbacco!

La discussione era iniziata bene, ha avuto momenti di approfondimento tecnico (ed altro) davvero interessanti, poi ... si è agitata fino a diventare di difficile gestione.

Siccome andare di bolina durante un fortunale non mi piace (perdonatemi la metafora), preferisco chiudere qui questa regata, nella convinzione e speranza che l'accensione delle micce sia dipesa unicamente da quella passione che tutti nutriamo per questa nostra attività, che considerare un hobby va davvero stretto. In altri termini non riesco infatti a vedere come qualche sportello, un incastro e altri simili particolari costruttivi possano generare una tale partecipazione emotiva: passione, appunto.

Dal momento che neppure mi piace chiudere le discussioni, facciamo un bel respiro di aria e segatura (quella dei nostri cantieri) ed entriamo con animo rasserenato nella prossima discussione. In fondo il modellismo navale è, e deve essere, un divertimento!!!!

Alla prossima
Trink
__________________


Un rametto d'esperienza vale un'intera foresta di avvertenze (James Russell Lowell)
trinchetto non è in linea  
Chiudi la discussione

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
ricaricare batterie direttamente dal telecomando mukkab Impianti radio, servocomandi e avviatori 3 26-02-10 07:27 PM
Fasciame Roboante Costruzione e finitura dello scafo 4 04-10-08 10:28 AM
Fasciame - Bounty, finito il primo fasciame, consigli prima di applicare il secondo umbpan Costruzione e finitura dello scafo 18 23-09-07 06:36 PM
E' ARRIVATA!!! Direttamente da Hong Kong... fabiogent Automodelli a scoppio 1/8 Off Road 11 29-11-05 12:32 AM
Direttamente dall' EGITTO colt Mini4wd Album fotografico 12 21-09-04 03:56 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:49 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play