Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Tecniche modellistiche navali > Costruzione e finitura dello scafo
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 01-12-13, 06:41 PM   #1
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2013
Messaggi: 7
Markyng è un newbie...
predefinito Danno scafo "Le Mirage"

Salve a tutti,
ho da poco ritrovato in un armadio lo scafo di una Mirage della corel costruito da mio nonno.
Il modello risale a più di 30 anni fa ma la scatola è completa e mi piacerebbe impegnarmi a finirlo.

L'unico problema è che il fasciame su entrambe le fiancate si è crepato. (vedi foto)

Qualcuno sa dirmi come posso sistemare la cosa?
Se servissero altre foto per capire meglio chiedete pure.

Grazie in anticipo per le idee.
Icone allegate
Danno scafo "Le Mirage"-foto-2-4-.jpg.jpg
Visite: 439
Dimensione:   113.5 KB
ID: 182660   Danno scafo "Le Mirage"-foto-3-4-.jpg.jpg
Visite: 750
Dimensione:   113.9 KB
ID: 182661  

Markyng non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-12-13, 06:55 PM   #2
Utente Senior
 
Registrato dal: Jun 2009
residenza: torino
Messaggi: 4,216
SergioD inizia ad ingranare.
predefinito

ciao dovresti perche mi pare molto ben fatto .per quelle crepe(se limitate a quelle zone e di quelle entita') farei poco o niente . pare che che per unire i corsi abbia messo un filo di stucco,cosa peraltro possibilissima) che col tempo ha segnato.detto cio vedo un lavoro talmente ordinato che qualsiasi intervento potrebbe deturparlo.
SergioD non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-12-13, 08:51 PM   #3
Moderatore
 
L'avatar di Killik
 
Registrato dal: Jan 2012
residenza: Verona e Mosca (Russia)
Messaggi: 3,118
Killik inizia ad ingranare.
predefinito

Sono d'accordo con Sergio.
Se i danni sono limitati a quelli che mostri in foto, considerando che lo scafo ha 30 anni, gli danno suggestione di "modello d'epoca"
__________________
Sezione maestra
Galeone
Santa Maria
Killik non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-12-13, 12:57 AM   #4
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2013
Messaggi: 7
Markyng è un newbie...
predefinito

In tal caso ringrazio gli esperti e mi affido ai loro pareri, anche se guardare un modello così ben fatto con quelle crepette e non poterci fare nulla è come quando hai le mani impegnate a posizionare il fasciame e ti prude la punta del naso...
Markyng non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-12-13, 08:55 PM   #5
Utente Senior
 
Registrato dal: Aug 2009
residenza: Ischia
Messaggi: 1,103
Telese è un newbie...
predefinito

Se le crepe sono solo quelle rappresentate nelle due foto che hai allegato, non mi sembrano per nulla un "danno" anzi... ci sono modellisti che simulano gli interstizi tra le tavole... se poi ce ne sono altri di danni è altro discorso; forse se posti altre foto dei presunti danni potremo dare un giudizio più complessivo. Ma Ti assicuro che il distacco tra tavola e tavola di murata non è certo un danno. In ogni caso potresti mettere del vinavil nell' interstizio, attendere che stia per asciugarsi e - prima che ciò avvenga del tutto - poi scartavetrare di fino; la segatura che verrà così ricavata riempirà l' interstizio e praticamente non si vedrà più nulla, o al massimo sembrerà una bella calafatura. Cosa che potresti fare anche con pece di galilea, ma in quel caso l' interstizio sarà riempito di pece e quindi delineato nero bello evidente. A Te la scelta. Comunque guarda come molti modellisti realizzano l' interstizio tra tavola e tavola.
__________________
Ulisse
Telese non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-12-13, 10:38 PM   #6
Utente Senior
 
Registrato dal: Jun 2009
residenza: torino
Messaggi: 4,216
SergioD inizia ad ingranare.
predefinito

se proprio si dovesse forzosamente ricorrere ad un rimedio (cosa che peraltro ho sconsigliato) consiglierei di utilizzare la cera a stucco da restauro .si trova in diversi colori e serve appunto per mascherare ogni imperfezione o danno.liquefatta su fornello e' miscelabile nelle varie tonalita' per trovare colore corrispondente.in bastoncini se ne prende una pozione la si riscalda fregandola con le mani tanto da ottenere uno spaghetto sottilissimo che poi andra' inserito nelle fessure . non richiede alcun intervento di carteggiatura colla o altro , semplicemente posa con una leggera pressione del pollice ( e asporto eccedenza eventualmente) tanto da rendere impercettibile l'intervento .oltretutto pare la superfice gia trattata con turapori e/o trasparenti effetto ceranti. qualsiasi altro intervento mettera' in risalto quelle fessure invece di renderle neutre .
Icone allegate
Danno scafo "Le Mirage"-stucco-cera.jpg  
SergioD non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-12-13, 11:38 PM   #7
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2013
Messaggi: 7
Markyng è un newbie...
predefinito

Grazie per le risposte.
Certamente non toccare nulla é la scelta migliore visto che non ho molta esperienza, in particolare nel restauro, però forse le crepe non sono rese bene dalle foto.
Al massimo penserei ad un intervento leggero almeno per nascondere parzialmente come avete suggerito.
Appena posso posto altre foto con migliore risoluzione così giudicate meglio.
Markyng non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-03-14, 06:55 AM   #8
Utente Junior
 
Registrato dal: Mar 2014
Messaggi: 4
konnayi è un newbie...
predefinito

Questa è davvero una buona idea!
__________________
One of Esky's products- Belt CP V2. Great rc toy!
konnayi non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 12:42 PM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play