Vai indietro   Forum Modellismo.net > Altre Categorie > Barche radiocomandate
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 23-11-20, 09:58 AM   #1
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2020
Messaggi: 12
Ilverococco è un newbie...
predefinito motore per manovre

Ciao,
sono nuovissimo nel forum e...ancora più nuovo nel modellismo!
Voglio cimentarmi nella costruzione di una barchetta a vela in legno radiocomandata. So bene che non è una cosa semplice per un iper principiante ma mi interessa solamente riuscire a fare niente più che un giocattolino che galleggi e magari riesca a fare qualche metro, poi col tempo magari imparerò a fare cose dignitose

le domande: che tipo di motori devo cercare per muovere il timone e manovrare la randa (credo comincierò con solo quella)? e che tipo di controller? pensavo a quegli aggeggini che si trovano negli elicoteri giocattolo, quelli da due lire dai cinesi. potrebbe funzionare? altrimenti dove posso guardare per documentarmi?

specifico che ne so veramente zero e che so che il risultato sarà pietoso, ma per il momento va bene così, è solo per divertirmi ed imparare!
Ilverococco non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-11-20, 09:35 PM   #2
Moderatore
 
L'avatar di gnaogab
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Vigevano
Messaggi: 2,566
gnaogab emana un'aura potente attorno a se!gnaogab emana un'aura potente attorno a se!gnaogab emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Gnao!
Benvenuto a bordo

Tralascio il doppio post, ma non puoi pretendere una risposta in meno di 8 ore..,

Ok, per motorizzare la tua barca hai bisogno:
Un servo "normale" per il timone nemmeno troppo potente (3-5kg) che hanno una squadretta con un angolo di 90°... Costo intorno 5-10€
Un servo argano (tipo questo https://www.ebay.it/i/124359245881?c...evt=1&mkcid=28) per la randa , dove la ruota compie due giri completi.. costo 10€circa.
Necessiti di una radio con ricevente con minimo tre canali... Qui il discorso si complica, ma partiamo da 15€ (lascia perdere) a 4000€(idem). Per una radio con un buon compromesso ti posso parlare delle Frsky e suoi cloni (https://m.banggood.com/it/FlySky-FS-...ID=42481529914).... Che dire, radio e ricevente 6ch, completa e intuitiva.

Pacco di batterie 4x1.5volt...

Elettronica finita.... Ti manca solo un laghetto...

Gnao
Gab


Non importa come voli, ma come atterri.
gavn.altervista.org
__________________
non leggo mai i pm, scrivi a (il mio nik )@libero.it http:\\gavn.altervista.org ti aspetto al campo volo GAVN di Cilavegna (PV)
Non importa come voli, ma come atterri
gnaogab non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-11-20, 12:08 PM   #3
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2020
Messaggi: 12
Ilverococco è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da gnaogab Visualizza il messaggio
Gnao!
Tralascio il doppio post, ma non puoi pretendere una risposta in meno di 8 ore..,
chiedo venia, avevo paura di aver postato in una sezione più deserta del sahara. Sbagliavo


Quote:
Originariamente inviata da gnaogab Visualizza il messaggio
Ok, per motorizzare la tua barca hai bisogno:
Un servo "normale" per il timone nemmeno troppo potente (3-5kg) che hanno una squadretta con un angolo di 90°
Un servo argano per la randa , dove la ruota compie due giri completi
Da quel che capisco questa è la scelta ottimale ma per amor di discussione, e sopratutto per cercare di capire bene la questione, per quale motivo un motorino di una qualunque macchinina radiocomandata che abbia avanti/indietro non la consideri un'opzione? qual è la differenza?
Perdonami la domanda probabilmente banalotta ma sto solo cercando di imparare da zero :-)


Quote:
Originariamente inviata da gnaogab Visualizza il messaggio
Necessiti di una radio con ricevente con minimo tre canali...
Perchè tre canali?
2 motori, 2 canali, dove sbaglio?


Grazie mille per la tua pazienza e per il tuo tempo!
Ilverococco non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-11-20, 01:30 PM   #4
Utente Senior
 
L'avatar di blackcat
 
Registrato dal: Apr 2005
residenza: Firenze
Messaggi: 1,906
blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!
Lightbulb

Quote:
Originariamente inviata da Ilverococco Visualizza il messaggio
(...) per quale motivo un motorino di una qualunque macchinina radiocomandata che abbia avanti/indietro non la consideri un'opzione? qual è la differenza?
Sono ignorante in materia, ma a questo credo di poterti tranquillamente rispondere...
Perché un motorino di una qualunque macchinina avrebbe bisogno di una centralina che lo controlli (esc) e di una batteria dedicata poiché anche trovando il modo di "pilotarlo", difficilmente funzionerebbe coi 5V forniti dalla batteria della ricevente. Senza considerare, dimensioni, pesi, adattabilità, etc.

Con i servocomandi hai tutto integrato e pronto all'uso.
__________________
Massimo Turrà
blackcat non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-11-20, 02:01 PM   #5
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2020
Messaggi: 12
Ilverococco è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da blackcat Visualizza il messaggio
Sono ignorante in materia, ma a questo credo di poterti tranquillamente rispondere...
Perché un motorino di una qualunque macchinina avrebbe bisogno di una centralina che lo controlli (esc) e di una batteria dedicata poiché anche trovando il modo di "pilotarlo", difficilmente funzionerebbe coi 5V forniti dalla batteria della ricevente. Senza considerare, dimensioni, pesi, adattabilità, etc.

Con i servocomandi hai tutto integrato e pronto all'uso.

Beh, non direi. Io mi riferisco a quei micro motorini delle macchinine giocattolo super
“basic” che vanno con 4 batterie stilo. Non credo il loro peso sia molto piú alto. La centralina se non erro é robetta da pochi grammi. L’unico problema potrebbe essere la resistenza all’acqua ma oltre a questo davvero non capisco la differenza. Cosa non sto considerando??
Ilverococco non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-11-20, 02:30 PM   #6
Moderatore
 
L'avatar di gnaogab
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Vigevano
Messaggi: 2,566
gnaogab emana un'aura potente attorno a se!gnaogab emana un'aura potente attorno a se!gnaogab emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Gnao!
Ma non si stava parlando di una barca a vela?

Se invece si vuole fare uno scafo a motore le cose cambiano.
Si certo, è possibile mettere un motore a spazzole che con 4.8-6.0 volt fai quello che vuoi, ma devi aggiungere una ESC (variatore di corrente) per regolare in senso di marcia e velocità.

In questi casi la parte più difficile è senza dubbio imbroccare la dimensione dell'elica, che non è per nulla facile.

Come prima costruzione ti consiglio la classica barca a vela (senza motore ) in depron.... Poca spesa, tanta resa.

Sul sito aerofred.com trovi un sacco di disegni da scaricare.

Gnao
Gab

Non importa come voli, ma come atterri.
gavn.altervista.org
__________________
non leggo mai i pm, scrivi a (il mio nik )@libero.it http:\\gavn.altervista.org ti aspetto al campo volo GAVN di Cilavegna (PV)
Non importa come voli, ma come atterri
gnaogab non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-11-20, 03:55 PM   #7
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2020
Messaggi: 12
Ilverococco è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da gnaogab Visualizza il messaggio
Gnao!
Ma non si stava parlando di una barca a vela?
Sì! evidentemente non mi sono spiegato bene: quello che non capisco è perchè non possa utilizzare il suddetto motorino (macchinina giocattolo, avanti/indietro) per regolare la randa (che ha bisogno di destra/sinistra, praticamente la stessa cosa) ed un altro analogo per il timone
sono certo mmi sfugga qualcosa, ma non so cosa :-)

grazie per la dritta del sito, ora lo spulcio e torno alla carica con altre mille mila domande!!
Ilverococco non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-11-20, 04:11 PM   #8
Utente Vip - Io sostengo Modellismo.net
 
L'avatar di Litto97
 
Registrato dal: Feb 2016
residenza: Cabiate
Messaggi: 3,525
Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Ilverococco Visualizza il messaggio
Sì! evidentemente non mi sono spiegato bene: quello che non capisco è perchè non possa utilizzare il suddetto motorino (macchinina giocattolo, avanti/indietro) per regolare la randa (che ha bisogno di destra/sinistra, praticamente la stessa cosa) ed un altro analogo per il timone

sono certo mmi sfugga qualcosa, ma non so cosa :-)



grazie per la dritta del sito, ora lo spulcio e torno alla carica con altre mille mila domande!!


Perché non avresti un fine corsa e ti ritrovi la randa tirata via dall’albero

Meglio un servo (esistono quelli appositi per le manovre che consentono un angolo molto ampio ma con la possibilità di limitarlo)
Litto97 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-11-20, 05:33 PM   #9
Utente Senior
 
L'avatar di blackcat
 
Registrato dal: Apr 2005
residenza: Firenze
Messaggi: 1,906
blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!
predefinito

Per lo stesso motivo per il quale anche la nonnina che decide di farsi un maglione da sé, quando tocca alla cerniera o ai bottoni, questi se li compra già fatti!
I servocomandi indicati da Gnao sono appositi per la funzione che serve a te, costano poco e li trovi facilmente.
Vuoi usare due motorini al loro posto? Bene.
Sai programmare una scheda di controllo? Ancora bene.
Hai già idea come e dove posizionare il tutto? Allora sei a cavallo.
Buon lavoro.
__________________
Massimo Turrà
blackcat non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-11-20, 09:00 PM   #10
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2020
Messaggi: 12
Ilverococco è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da blackcat Visualizza il messaggio
Per lo stesso motivo per il quale anche la nonnina che decide di farsi un maglione da sé, quando tocca alla cerniera o ai bottoni, questi se li compra già fatti!
I servocomandi indicati da Gnao sono appositi per la funzione che serve a te, costano poco e li trovi facilmente.
Vuoi usare due motorini al loro posto? Bene.
Sai programmare una scheda di controllo? Ancora bene.
Hai già idea come e dove posizionare il tutto? Allora sei a cavallo.
Buon lavoro.

C’è un motivo particolare per il tuo tono sarcastico?
Mi pare di aver scritto piú volte che non ne so mezza e che mi piace capire le cose. Mi avete dato dei consigli, ci ho riflettuto sopra, ho intuito che la mia idea fosse sbagliata ma non avevo ancora capito (fino al post precedente al tuo) dove e perché lo fosse quindi ho chiesto di nuovo.
Esattamente cosa del processo logico di cui sopra ti ha causato un travaso di bile?
Ilverococco non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-11-20, 09:00 PM   #11
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2020
Messaggi: 12
Ilverococco è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Litto97 Visualizza il messaggio
Perché non avresti un fine corsa e ti ritrovi la randa tirata via dall’albero

Meglio un servo (esistono quelli appositi per le manovre che consentono un angolo molto ampio ma con la possibilità di limitarlo)

Stupido io a mon averci pensato! Grazie
Ilverococco non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-11-20, 01:51 PM   #12
Utente Senior
 
L'avatar di blackcat
 
Registrato dal: Apr 2005
residenza: Firenze
Messaggi: 1,906
blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!
Cool

Quote:
Originariamente inviata da Ilverococco Visualizza il messaggio
C’è un motivo particolare per il tuo tono sarcastico?
Mi pare di aver scritto piú volte che non ne so mezza e che mi piace capire le cose. Mi avete dato dei consigli, ci ho riflettuto sopra, ho intuito che la mia idea fosse sbagliata ma non avevo ancora capito (fino al post precedente al tuo) dove e perché lo fosse quindi ho chiesto di nuovo.
Esattamente cosa del processo logico di cui sopra ti ha causato un travaso di bile?
Tranquillo nessun travaso di bile. Il sarcasmo fa parte del mio carattere, e a quaranta e passa anni di certo ormai non cambio più
Ma a me sembra più la tua risposta qui sopra un po' piccata, forse perché non ti abbiamo detto quello che avresti voluto sentirti dire?

Hai esordito con:

Quote:
Originariamente inviata da Ilverococco Visualizza il messaggio
Ciao,
sono nuovissimo nel forum e...ancora più nuovo nel modellismo!
(...)
specifico che ne so veramente zero (...)
E dopo che per tre volte tre diversi utenti ti hanno detto all'unanimità come fare e cosa ti serve, ed anche perché la tua idea di partenza non era per così dire "la migliore"... continui ad insistere con 'sta storia dei motorini delle macchinine giocattolo
Forse la domanda che avresti dovuto fare era "ho due motorini a 6V di macchinine giocattolo che vorrei utilizzare per muovere randa e timone di una barca a vela. Cosa mi serve per realizzare ciò?"
__________________
Massimo Turrà
blackcat non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-11-20, 08:21 AM   #13
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2020
Messaggi: 12
Ilverococco è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da blackcat Visualizza il messaggio
Ma a me sembra più la tua risposta qui sopra un po' piccata, forse perché non ti abbiamo detto quello che avresti voluto sentirti dire?
[/I]
Quote:
Originariamente inviata da blackcat Visualizza il messaggio
E dopo che per tre volte tre diversi utenti ti hanno detto all'unanimità come fare e cosa ti serve, ed anche perché la tua idea di partenza non era per così dire "la migliore"... continui ad insistere con 'sta storia dei motorini delle macchinine giocattolo
[/I]
Blackcat, se tu comprendessi a pieno quello che leggi ti accorgeresti che non insistevo con la storia dei motorini, chiedevo solo perchè non andassero bene.
C'è una bella differenza.

Preso atto che tutti mi avete consigliato i servo, nessuno fino a pochi messaggi fa mi aveva spiegato perchè i "motorini" non andassero bene. Sono una persona che ama capire le cose per cui con grande serenità continuavo a chiedere specificando diverse volte che "probabilmente mi stavo perdendo qualcosa". ho usato quest'espressione anche alla fine del messaggio in risposta al tuo nel caso in cui non te ne fossi accorto.

Sono nuovo del forum e nuovissimo del modellismo, ho chiesto pacatamente consigli e ho chiesto pacatamente spiegazioni, il tuo atteggiamento da suocerina francamente mi sembra piuttosto fuori luogo
Ilverococco non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-11-20, 12:27 PM   #14
Utente Senior
 
L'avatar di blackcat
 
Registrato dal: Apr 2005
residenza: Firenze
Messaggi: 1,906
blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!
predefinito

Comprendo fin troppo, fìdati, ben oltre le tue aspettative.
Nei tuoi primi 4 (quattro) messaggi hai continuato a ripetere la storia dei motorini, senza peraltro fare alcun commento/domanda sulle soluzioni che ti erano state descritte fin dalla prima risposta di gnaogab.
Se non è insistere questo...

Per me la possiamo chiudere qui, non ho ne voglia ne tempo per continuare a discutere con chi fa finta di non capire (perché, al contrario di te, io non ti reputo incapace di comprendere)...
Le dritte giuste le hai avute, adesso puoi impiegare il tuo tempo per costruire la barca, piuttosto che star qui a rispondere ad una suocerina.
__________________
Massimo Turrà
blackcat non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-11-20, 12:32 PM   #15
Utente Senior
 
L'avatar di blackcat
 
Registrato dal: Apr 2005
residenza: Firenze
Messaggi: 1,906
blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!
Cool

Se poi vuoi la risposta "tecnica"...
Non sono i motorini a non andare bene, ma quello che dovrebbe starci attorno.
Se sai costruire/programmare/pilotare una scheda di controllo tipo Arduino, puoi usare i tuoi motorini. Ma qui andiamo oltre il campo del modellismo, e forse avresti dovuto rivolgere il tuo quesito in una community che si occupa di elettronica/informatica.
__________________
Massimo Turrà
blackcat non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Sartie, griselle e manovre Killik Alberatura, velatura e manovre 11 09-01-20 04:37 PM
Telaio per manovre out board anallie0 Attrezzature, materiali e macchinari 3 25-02-17 12:01 PM
Manovre ENZO49 Alberatura, velatura e manovre 11 02-06-14 03:12 PM
macchina x manovre capitan red Alberatura, velatura e manovre 15 18-10-12 01:12 PM
manovre e caviglie guidone Alberatura, velatura e manovre 10 30-12-10 11:17 AM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 05:25 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play