Forum Modellismo.net

Forum Modellismo.net (http://www.modellismo.net/forum/)
-   Barche radiocomandate (http://www.modellismo.net/forum/barche-radiocomandate/)
-   -   ....e se costruissi questo? (http://www.modellismo.net/forum/barche-radiocomandate/101004-e-se-costruissi-questo.html)

Schettino 02-07-12 04:13 PM

....e se costruissi questo?
 
1 allegato(i)
ciao a tutti, sarò molto breve, sono in procinto di acquistare materiale per costruire una barchetta telecomandata, per divertirmi un po soprattutto in questo periodo estivo.
lo dico da subito, non è che ci capisca molto di queste cose, solo qualche base minima e indispensabile che ho letto tra i forum.
per quanto riguarda lo scafo sulla costruzione non c'è problema, il problema è se questo scafo andrebbe bene per navigare in mare, quindi con qualche onda....
cercavo qualcosa di facile da realizzare in poco tempo quindi mi sono indirizzato agli idroscivolanti, e questo mi sembra particolarmente stiloso, ed essendo a forma di catamarano non dovrei avere problemi di stabilità..:sisi:
con un mare calmo o poco mosso quale sarebbe la dimensione giusta per non farlo capovolgere al primo sbalzo? io pensavo a 50/60 cm, non voglio farlo troppo grande. grazie in anticipo per le risposte!:clown:

cellino92 02-07-12 06:55 PM

...quello NON è un idrovolante qualunque, lo sai vero? :shifty:

Schettino 02-07-12 07:52 PM

ovvero? mi sa che è quello di half life 2 volevi dire quello?:sisi:

cellino92 02-07-12 08:00 PM

Quote:

Originariamente inviata da Schettino (Messaggio 1025847)
ovvero? mi sa che è quello di half life 2 volevi dire quello?:sisi:

ESATTO :sisi::sisi::sisi: se vuoi fare un idrovolante qualsiasi ce ne sono di tanti tipi, non per forza con 2 galleggianti così...ma se vuoi fare QUESTO hai un compito importante (e tanta stima nei tuoi confronti) :bohk7ar:
direi che puoi cominciare a decidere questo, poi ti ci vuole radio a 2 canali, motore elettrico, elica, pacco batterie, servo e altri materiali

Schettino 02-07-12 08:15 PM

si fin qui c'ero arrivato:D
ho comprato un futaba t2-er a due canali con ricevente, per ora solo questo perchè era un'occasione..
volevo solo sapere prima di costruire lo scafo se 50 cm e il tipo di scafo sono sufficienti in mare, sai con le onde ecc...

cellino92 02-07-12 08:57 PM

Quote:

Originariamente inviata da Schettino (Messaggio 1025855)
si fin qui c'ero arrivato:D
ho comprato un futaba t2-er a due canali con ricevente, per ora solo questo perchè era un'occasione..
volevo solo sapere prima di costruire lo scafo se 50 cm e il tipo di scafo sono sufficienti in mare, sai con le onde ecc...

be per definizione l'idrovolante è stato inventato per poter andare senza problemi nelle paludi, non è certo il mezzo per il mare, però si, 50 cm è già una buona dimensione per il mare, certo va bene per il mare calmo o tramontana...non di più :brig:

Schettino 02-07-12 09:18 PM

si infatti, senza pretese, al max vedo in qualche lido dove l' acqua è calma, i normali scafi per idroscivolanti sono completamente piatti e lisci o quasi e su una superficie acquosa irregolare e mossa come il mare mi preoccupa.:sisi:

Schettino 02-07-12 10:19 PM

ragazzi mi serve aiuto urgente, vi prego di rispondere:(
non ho ben capito, il mio modello facciamo di 50 cm costruito in balsa quanto verrà a pesare? facciamo non so un kilo, quindi il motore di quale potenza dovrà essere? sto guardando quelli per aerei, sto sbagliando? inoltre mi pare di capire che la potenza è direttamente proporzionale all'amperaggio, quindi preso un motore di amperaggio adatto (50???) devo prendere un regolatore che supporti tale amperaggio vero? va bene uno qualsiasi basta che rispetti quel valore e che sia per brushless o meglio stessa marca o altro?
inoltre avendo gia acquistato la ricevente 2 canali futaba qualsiasi regolatore che prenda andrà bene o no?:frowns:
se siete così gentili potete postare un link per acquistare una combo motore più esc adatto al mio scopo della giusta potenza, o farmi un esempio di che materiali acquistare compresa batteria..
fatemi sto favore, non ne capisco tanto e non vorrei buttare soldi per cose che non vanno bene, anche perchè non è che costino poco:icon_smile_drop:
GRAZIE!!:bohk7ar:

cellino92 03-07-12 12:02 AM

secondo me per un idrovolante non serve a niente un brushless, cerca su jonathan.it delle combo per aerei brushed da poco...poi ti conviene fare lo scafo in resina o in poliestere rivestito, in balsa ci diventi scemo a farla!

verrazz0 03-07-12 10:23 AM

Hai già pensato a come fare il sistema di sterzo ?


Inviato da iPhone , errori di ortografia non sono imputabili a me :)

jacKyosho 03-07-12 11:58 AM

scusate se mi intrometto, però visto che sono del settore, l'idrovolante è un aereo... questo affare non mi pare che abbia le ali.. è più che altro un mezzo hovercraft..
altra cosa: sconsigliatissimo il motore elettrico per questi utilizzi, se fosse un motoscafo con un box stagno era un'altra cosa.. ma quì è tutto "all'aperto"
molto meglio un motore a scoppio, serbatoio nei galleggianti e via! :)

cellino92 03-07-12 08:17 PM

se cerchi idroscafo è uguale, ti esce fuori sia l'imbarcazione sia l'aereo...sono i modi di dire che si confondono...per me quel coso è sempre rimasto l'idrovolante di half life anche se non è corretto, e nonostante faccia design navale continuo a chiamarlo così :asd: comunque come mezzo è molto più interessante da costruire statico per poterlo riprodurre come l'originale

Schettino 04-07-12 04:34 PM

grazie per le risposte ma scusate, avrei dovuto essere più chiaro, spiego meglio alcune cose, almeno per quello che vorrei ottenere io::perp:
per quanto riguarda lo scafo per me è molto più semplice crearlo con la balsa e impermeabilizzarlo con spennellate di resina.. cn altri materiali non ne so molto..
idrovolante in effetti è un aereo ma non l'ho chiamato io così:D più corretto è il termine idroscivolante o idroscafo anche se più generico, poi non voglio farmi il maestro anche perchè non posso:bowdown:
per il motore invece pensavo al brushless perchè più potente e in grado di arrivare a giri più alti quindi dare più spinta:nuova0um:
interessante il sito ci darò un'occhiata:bohk7ar:
le parti elettroniche ricaverò da qualche parte cassetti stagni per ospitarle, sono cose secondarie a cui pensare compreso il sistema di sterzo, che poi basta mettere un servo, ci sono gia i timoni su quel disegno se vedete.
bhe poi il motore a scoppio lo so che sarebbe meglio, ma il budget..:mad:
ed essendo primo modello rc non vorrei strafare, ho scelto una base carina ed ora vorrei svilupparla entro i limiti del progetto, senza sperpero inutile di euri e consapevole che qualche compromesso è da raggiungere:Ok:

cellino92 04-07-12 06:24 PM

Quote:

Originariamente inviata da Schettino (Messaggio 1026465)
grazie per le risposte ma scusate, avrei dovuto essere più chiaro, spiego meglio alcune cose, almeno per quello che vorrei ottenere io::perp:
per quanto riguarda lo scafo per me è molto più semplice crearlo con la balsa e impermeabilizzarlo con spennellate di resina.. cn altri materiali non ne so molto..
idrovolante in effetti è un aereo ma non l'ho chiamato io così:D più corretto è il termine idroscivolante o idroscafo anche se più generico, poi non voglio farmi il maestro anche perchè non posso:bowdown:
per il motore invece pensavo al brushless perchè più potente e in grado di arrivare a giri più alti quindi dare più spinta:nuova0um:
interessante il sito ci darò un'occhiata:bohk7ar:
le parti elettroniche ricaverò da qualche parte cassetti stagni per ospitarle, sono cose secondarie a cui pensare compreso il sistema di sterzo, che poi basta mettere un servo, ci sono gia i timoni su quel disegno se vedete.
bhe poi il motore a scoppio lo so che sarebbe meglio, ma il budget..:mad:
ed essendo primo modello rc non vorrei strafare, ho scelto una base carina ed ora vorrei svilupparla entro i limiti del progetto, senza sperpero inutile di euri e consapevole che qualche compromesso è da raggiungere:Ok:

io rimango dell'idea che se metti un brushless li sopra o lo fai in alluminio o ti esplode tutto appena dai gas...gli idroscafi sono molto reattivi perchè hanno poca opera viva e di conseguenza minore attrito con l'acqua di altre imbarcazioni, inoltre l'elica (in questo specifico caso) ha una resa maggiore in aria che in acqua!

Schettino 04-07-12 07:49 PM

scusa ma se metto un brushless per un aereo che pesa 700 grammi non sarebbe abbastanza? non è detto che devo metterne uno strapotente, a parte che l'aereo vola libero nell'aria, questo in più ha l'attrito con l'acqua, poi non so, l'aiuto mi serve soprattutto con l'elettronica, consigliatemi un motore da mettere come prima cosa..:sisi:


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 08:50 AM.