Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Automodelli Elettrici > Automodelli elettrici > Automodelli elettrici 1/8 Off Road
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 12-09-13, 01:04 PM   #16
Utente
 
L'avatar di wint
 
Registrato dal: Aug 2008
residenza: Torino
Messaggi: 671
wint ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
predefinito

come è andata?
wint non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-09-13, 02:05 PM   #17
Utente Senior
 
Registrato dal: May 2010
Messaggi: 2,193
sirio76 diventerà qualcuno prima o dopo!
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da wint Visualizza il messaggio
come è andata?
Posto anche quì il mio racconto sulla gara come già scritto su un'altro forum..

Il campionato per me come per molti altri è iniziato il sabato precedente la gara, arrivo in pista con calma e trovo tanti dei miei amici già alle prese con mezzo e cronometro, tutti veloci, qualche saluto, qualche risata, una mano ad un'amico per l'elettronica, una scarica veloce e poi tutti a pranzo insieme. Nel pomeriggio iniziano le prove cronometrate per stabilire le batterie di partenza, qualche noia nel cronometraggio mi fa perdere un po' di concentrazione, ma rientro comunque nella prima batteria di qualifica insieme ai più forti. Finite le cronometrate sistemo le ultime cose sul mezzo, ripulisco il tutto e nel mentre si fa tardi, la mia ragazza è fuori città al matrimonio del cugino e l'idea di tornare a casa a cenare con mia suocera non mi alletta opto per restare a cena da Enzo a tavola con SuperFlavio, Gianluca e consorte, e al giovane campione Remia insieme al suo fidato meccanico, risate, chiacchiere tra amici e buona compagnia, una bellissima serata. Tra una cosa e l'altra torno a casa a mezzanotte, stanchissimo, e l'idea di dovermi alzare alle 7 di mattina mi fa sentire ancora più stanco quindi suona la sveglia, metto in carica le lipo e nel frattempo mi preparo per partire. Una volta da Enzo trovo tutti indaffaratissimi nel provare prima che la pista venga chiusa per le qualifiche, e poco dopo le nove scocca l'ora, si inizia!
Qualifiche non particolarmente brillanti per me, la pista si va bucando e l'assetto che ho era apposito per un fondo liscio e regolare, la macchina a differenza dei weekeend precedenti era al 75% e non sono tipo da mettersi a stravolgere il mezzo in gara, quindi tengo tutto com'è semplicemente andando un po' più piano, senza azzardare dove la macchina non me lo consente. Riesco invece a provare tante gomme e a chiarirmi molto bene le idee su cosa usare e cosa non usare in finale, sia con l'asciutto che sull'umido. Alla fine i risultati mi fanno rientrare ottavo in finale A, nulla di speciale ma so comunque che posso fare di meglio puntando su giri regolari, di certo non posso inventarmi nulla per insidiare i primi 4/5, ma con gli altri me la posso giocare. Parte la prima finale, incidente in partenza.. mi ritrovo in ultima posizione e al primo giro i piloti in testa già mi stanno avanti di 20 secondi, ma la gara è appena iniziata, sbaglio poco e lentamente riesco a recuperare 3 posizioni, finisco settimo.
In A2 va decisamente meglio, ancora qualche contatto in partenza ma almeno stavolta atterro sulle quattro ruote e sfilo qualche altro pilota, mi trovo in sesta posizione. I primi troppo veloci per me, se ne vanno... gli altri invece battagliano nelle retrovie e rimangono diversi secondi dietro di me, pista libera davanti e libera dietro... finalmente posso girare come piace a me giri regolarissimi, apparte un singolo errore tutti uguali nell'intervallo di un secondo, qualche noia tecnica mette fuorigioco Emiliano e guadagno un'ulteriore posizione a sbafo, concludo quinto! Sono rilassato, so di aver già fatto decentemente nelle due precedenti manche e considerando l'eventuale scarto non può di certo andare peggio.., si parte, una volta tanto decentemente, fino a metà gara circa riesco a tenermi credo in quinta o sesta posizione, nonostante i piloti dietro siano vicini riesco a gestirli, ma poi il disastro... a metà gara un pilota non frena e mi entra dentro in staccata al rettilineo in alto perdo secondi preziosi, la cortesia di ridare strada a chi si è tamponato non viene usata, quindi mi ritrovo di nuovo ultimo e stavolta senza tempo per recuperi significativi.. cerco di forzare segnando i miei giri migliori in gara, ma il fondo ora è parecchio bucato e l'errore è dietro l'angolo.. non riesco a fare meglio che ottavo. A fine giornata mi trovo settimo in finale A, un peccato perchè senza i vari inconvenienti avrei potuto aspirare alla sesta posizione, e forse con un'enorme botta di sedere fare anche un po' meglio, ma alla fine sono gare e vanno così.. tutto sommato considerato che il mezzo non era al 100% e il mio target principale era di rientrare semplicemente in A, sono comunque soddisfattissimo Altrettanto soddisfatto della compagnia ovviamente, felice di aver conosciuto gente nuova dal nord e dal sud, tutti simpaticissimi! e adesso i complimenti... in primis al CAMPIONE ITALIANO 2013, ALESSANDRO REMIA!!! giovane e velocissimo, ma ciononostante modesto, simpatico e disponibile complimenti anche al suo meccanico che ha lavorato instancabilmente al mezzo. Bravissimi anche Lenzi e Bartolini decisamente sfortunato in questa occasione, ma che non ha mancato di lottare per il podio senza perdersi mai d'animo! Mi complimento anche con Marco Laghezza, che insieme agli altri tre rientrava nel gruppo degli irraggiungibili. Bravi anche tutti gli altri, soprattutto SuperAntonio che si laurea CAMPIONE ITALIANO UISP categoria B!!! e per finire gli immancabili complimenti a Enzone per l'organizzazione, al delegato UISP per la direzione di gara, a Ines per averci rifocillato e a Flavio e Simo per l'aiuto in pista Un ringraziamento particolare alla moglie del pilota che mi ha fornito un'analgesico per il malditesta prima della seconda finale, il mio quinto posto lo devo anche a lei! Spero di ripetere presto un'esperienza come questa e mi auguro che alla prossima si possa fare ancora meglio.
Vi lascio con i video delle finali A, mi spiace che l'inquadratura sia fissa e che non si vedano bene i duelli tra i primi, ma purtroppo per fare di meglio avrei dovuto rinunciare alle finali e dedicarmi solo alle riprese
Sul mio canale youtube:
MrSirio76 - YouTube
trovate le tre finali A e domani cercherò di inserire anche una finale B, impostate il video in HD e per quanto possibile godetevi le gare
sirio76 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Campionato italiano brushless UISP 2013 verrazz0 Automodelli elettrici piste, gare, eventi e manifestazioni 7 18-08-13 10:27 PM
Campionato Italiano UISP di trial falco2467 Automodelli a scoppio Monster Truck 0 18-07-06 08:25 PM
Campionato Italiano Uisp Scandicci (FI) paolillo Automodelli elettrici 6 25-10-05 10:12 PM
Campionato Italiano UISP yokomo81 Automodelli elettrici 5 20-09-05 01:52 PM
Campionato Italiano Uisp Scandicci paolillo Automodelli elettrici 4 10-09-05 08:51 AM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 06:21 PM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play