Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Tecniche modellistiche navali > Attrezzature, materiali e macchinari
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 02-01-10, 02:04 PM   #1
Utente
 
L'avatar di Dantes79
 
Registrato dal: Dec 2009
residenza: Provincia di Bergamo
Messaggi: 555
Dantes79 è un newbie...
predefinito Verniciatura

Salve a tutti...premettendo che sono ancora alla fase "primo fasciame", mi sto portando avanti, pensando alla verniciatura, dato che al mio modello, un Bellona, vorrei dagli i colori ufficiali (giallo nero ecc...) e non semplicemente, verniciare il legno al naturale...
Ho quindi dato un'occhiata a tutti i link riguardanti verniciature ecc...Miseria ! Mi si è aperto un mondo! Ognuno ha la sua tecnica, i suoi pigmenti preferiti, alcuni son per i colori acrilici, altri per le vernici all'acqua, altri quasi ci sputano sopra e basta...
Io per il secondo fasciame stavo pensando questo...per le parti che poi diventeranno gialle, cosa mi conviene fare : rivestire comunque tutto lo scafo di noce e poi via con l'acrilico (non son convinto però, mi sa che dovrei passar di pennello almeno 5 volte prima che copra bene), oppure (cosa che mi attira di più) rivestire queste parti ancora con tiglio, per poi verniciarlo al naturale, e tingere di mordente nero ( diluito) le restanti parti
nere?
Ahhh...dimenticavo...Domanda : a nessuno è mai venuto in mente di usare la cera per i mobili? sapete, quella che si stende con la spugna e poi si passa con uno straccio di lana? Come finitura intendo...vediamo un pò cosa ne dite...
Dantes79 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-01-10, 04:24 PM   #2
Utente Senior
 
L'avatar di capitan red
 
Registrato dal: Mar 2009
Messaggi: 3,561
capitan red inizia ad ingranare.
predefinito

la cera x mobili secondo me e' troppo "grassa",vendono quella + diluita che si imbeve lo staccio e si passa ,io l'adopero x i mobili antichi ( di casa)e va bene xche' asciuga velocemente e lo rende giusto un po' lucido.
se t'interesa l'ho trovata in uno shelf center.

Dario!!!
__________________
Dario
_________________________________________
Il mondo e' come il mare: si affoga chi non sa nuotare!
capitan red non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-01-10, 05:30 PM   #3
Utente
 
L'avatar di Dantes79
 
Registrato dal: Dec 2009
residenza: Provincia di Bergamo
Messaggi: 555
Dantes79 è un newbie...
predefinito

Ma i colori acrilici, si possono diluire con acquaragia?
Stavo pensando che forse non è il massimo dipingere di giallo con l'acrilico e di mordente nero il resto...
Dantes79 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-01-10, 02:37 PM   #4
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2009
Messaggi: 60
seby85 è un newbie...
predefinito

scusate ma lo spray che vendono in bombolette dal ferramenta non va bene?? usate solo quelo spreso al negozio di modellismo? no perchè io volevo passare nell'opera viva un verde rame, ma prima disegnando sotto un grigliato col rosso ruggine...quindi mettere il verderame con lo spray piano piano, in modo che traspare un pò e sembrino le piastre di rame qualcuno ci ha mai provato?
seby85 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-01-10, 03:11 PM   #5
Utente
 
L'avatar di zakimor
 
Registrato dal: Jan 2010
residenza: napoli
Messaggi: 792
zakimor è un newbie...
predefinito

io di solito uso gli smalti da modellismo.
sempre opachi però.
occorrono dalle 3 alle 4 mani almeno e passate sottili a distanza di almeno 3 giorni senza lasciar colare o gocciolare.
come i modellisti spagnoli (olave parra)poi io,prima di fissare gli allestimenti dei ponti e in generale i vari accessori, utilizzo una finitura ad olio uniforme su tutto con le terre per ombreggiare ed in generale abbassare i toni.
passi l'olio(senza alcun diluente perchè sennò si mangia lo smalto sottostante)avendo cura di farlo penetrare in tutti gli interstizi e subito lo asporti strofinando leggermente tutto con un pezzetto di gommapiuma fissato sulle punte di una forbice a pinzetta (del tipo di quelle emostatiche.).
il tuo modello apparirà ombreggiato con un morbido chiaroscuro e di colpo sembrerà.....una nave vera!!!!
l'olio poi ti consente di alterare totalmente il colore di legni come il tiglio.
se lo impregni con l'olio in tinta terra d'ombra naturale miscelato con un pò di rosso otterrai il tono,i nodi e le venature (il noce non ne ha cosi' belle e perfette!!!!! )della quercia della nave vera.....
in tal modo potrai utilizzare anche per il secondo fasciame un legno morbido e resistente a taglio e incurvatura come il tiglio che di solito è relegato al primo fasciame.....
ovviamente poichè il terra di siena e il terra d'ombra rendono più scuri e marron le tinte occorrerà compensare usando per gli smalti di fondo toni più chiari e verdastri (il giallo sarà limone per poi ottenere l'ocra....).
ah...dimenticavo....le decorazioni,le cornici modanate,le sculture non erano mai dorate (come si vede nei modelli dei musei o nelle scatole di montaggio) ma in giallo paglierino tipo bosso.
l'oro(che poi era la foglia d'oro...) costava troppo e resisteva poco agli agenti atmosferici.
è evidente che le finissime chiodature che spiccano in color metallo su zone dipinte in nero(incintoni) o rosso (facce interne dei portelli) o bleu sono solo una scelta puramente arbitraria di alcuni modellisti d'arsenale (che usano l'ebano per le aree che nel vascello reale erano verniciate in nero....)che riprende lo stile di alcuni modelli d'epoca.
ovviamente le teste dei chiodi o dei cavicchi lignei erano verniciate insieme alla superficie su cui si trovavano...
ecco un esempio della tonalità di giallo paglierino delle decorazioni.
Icone allegate
Verniciatura-poppa-dettagli-bottiglie-babordo-6-.jpg.jpg
Visite: 1234
Dimensione:   63.6 KB
ID: 69241   Verniciatura-fiancata-babordo-dettagli-26-.jpg.jpg
Visite: 966
Dimensione:   56.2 KB
ID: 69242  

Ultima modifica di zakimor; 11-01-10 a 03:16 PM
zakimor non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-01-10, 03:32 PM   #6
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2009
Messaggi: 60
seby85 è un newbie...
predefinito

ottimi consigli per la verniciatura (ma non mi hai risposto per il verderame!) ma non voglio lasciare color legno lo scafo, solo i ponti...nero l'opera morta...con righe giallo canarino......e ilo verderame come detto....che ne pensate?
seby85 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-01-10, 04:38 PM   #7
Utente
 
Registrato dal: Aug 2009
residenza: principalmente a casa, saltuariamente all'estero, quando sono fuori per lavoro
Messaggi: 387
JP64 è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da seby85 Visualizza il messaggio
scusate ma lo spray che vendono in bombolette dal ferramenta non va bene?? usate solo quelo spreso al negozio di modellismo? no perchè io volevo passare nell'opera viva un verde rame, ma prima disegnando sotto un grigliato col rosso ruggine...quindi mettere il verderame con lo spray piano piano, in modo che traspare un pò e sembrino le piastre di rame qualcuno ci ha mai provato?
Ciao, Seby
Per esperienza la tecnica che hai descritto funziona solo se riesci a passare il colore in forma leggerissima, quasi impalpabile, e questo non è possibile con le bombolette spray acrilico che vendono nei ferramenta (e nemmeno con quelle da modellismo, secondo me...)

L'unico modo per avere questi effetti di trasparenza è secondo me utilizzare un aerografo e lavorare a passate successive, un velo dopo l'altro.

Altrimenti un'altra possibilità è quella di dare prima il verderame, lasciarlo seccare bene, poi il colore dello scafo e quando è tutto asciutto, grattare con carta abrasiva finissima il colore dello scafo, per far emergere il verde sottostante appena appena.

Altra possibilità (ma va bene su scafi coperti di vernice acrilica spray colore rame che si compra nei bricocenter) è fare una miscela di acqua, sale fino molto ben miscelato, e qualche goccia di aceto... agitare il tutto, lasciare a riposare due/tre giorni (sempre miscelando con un cucchiaio due/tre volte al giorno), spennellare in modo irregolare (concentrandosi intorno alla linea di galleggiamento, verso la prua e sotto la poppa) e lasciare "seccare" per 4/5 giorni.. dovrebbero uscire fuori delle macchie di verderame abbastanza realistiche.

Comunque, alla fine sul tutto alcune mani leggere e progressive di trasparente opaco....

Ciao ed a riscriverci presto

JP
JP64 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-01-10, 04:44 PM   #8
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2009
Messaggi: 60
seby85 è un newbie...
predefinito

ok forse è meglio passare il verderame prima (mi pare di aver capito con normale bomboletta spray va bene no?) e poi sopra per macchiarlo con qlc tipo il sistema che dicevi con aceto e sale sciolti in acqua, se mi dici che funziona facendo delle macchie tipo ruggine sul rame. l'hai mai fatto? sai dirmi in che proporzione devo mettere gli "ingredienti"? magari posso fare una porzione di finto fasciame, dare il verderame e poi divertirmi a provare tanto sono dettagli

il fatto è che non ho l'aerografo ma costa tanto? ho visto soldatini in piombo fatti ad aerografo così e sono bellissimi ma forse sul piompo è tutta un'altra cosa....
seby85 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-01-10, 06:57 PM   #9
Utente
 
L'avatar di zakimor
 
Registrato dal: Jan 2010
residenza: napoli
Messaggi: 792
zakimor è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da seby85 Visualizza il messaggio
ottimi consigli per la verniciatura (ma non mi hai risposto per il verderame!) ma non voglio lasciare color legno lo scafo, solo i ponti...nero l'opera morta...con righe giallo canarino......e ilo verderame come detto....che ne pensate?
veramente io ti ho parlato di olio anche sulle fasce gialle delle fiancate....
il nero si ombreggia dopo con la tecnica del dry-brushing.
il pennello si intinge in un nero smalto opaco leggermente schiarito con un pò di bianco e poi,strofinato su carta fin quasi ad asciugarlo del tutto,lo si sfrega sul nero di fondo...
in tal modo si ottiene di lumeggiare gli spigoli e le commessure del fasciame.
guarda che spettacolo questa victory....

il rame di questo modello è invece fatto con la tecnica del dry-brushing:
il verderame è lievemente accennato.
in ogni caso se si vuol ottenere un effetto decente occorre partire da un'opera viva ricoperta da piastre di rame con i rivetti ben in evidenza e poi ombreggiare tutto a smalto.
io partirei dal nero di base e poi lo schiarirei sfregando con un pennello sporcato di color rame misto a nero.
infine ci andrei col verderame a chiazze sfumate.
Icone allegate
Verniciatura-hms-victory-1-75-di-evgeniy-yepur-5-.jpg.jpg
Visite: 2043
Dimensione:   227.3 KB
ID: 69326   Verniciatura-victory-2-.jpg.jpg
Visite: 1127
Dimensione:   86.7 KB
ID: 69327   Verniciatura-victory-6-.jpg.jpg
Visite: 840
Dimensione:   40.0 KB
ID: 69328  

Verniciatura-victory-7-.jpg.jpg
Visite: 647
Dimensione:   29.0 KB
ID: 69329  

Ultima modifica di zakimor; 11-01-10 a 07:05 PM
zakimor non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-01-10, 07:03 PM   #10
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,643
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

segnalo ai naviganti che l'argomento ha diversi contributi anche in un'altra discussione:

http://www.modellismo.net/forum/tecn...erniciare.html

e magari a questo punto forse è bene riunirle...... Direi per ora di continuare qui, poi fra qualche post andremo avanti in maniera riunita (senza perdere nulla, ovviamente....)

Trink
trinchetto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-01-10, 07:19 PM   #11
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2009
Messaggi: 60
seby85 è un newbie...
predefinito

Quote:
io partirei dal nero di base e poi lo schiarirei sfregando con un pennello sporcato di color rame misto a nero.
infine ci andrei col verderame a chiazze sfumate.
ok, però così ottengo un bel color rame da cantiere...non verde rame..cioè...il colore del rame quando è umido e usurato (come preferirei)

cmq ottimo consiglio veramente in caso faccio così mica male....

riassumendo:
1 metto il nero di fondo (smalto nero)
2 metto una seconda mano di smalto, stavolta color rame, sporcato di una goccia di nero
3 metto delle chiazze di verde rame lievissime, per sporcare un pò.

per il nero dell'opera viva invece,
1 metto sempre una mano di smalto nero di fondo
2
Quote:
il pennello si intinge in un nero smalto opaco leggermente schiarito con un pò di bianco e poi,strofinato su carta fin quasi ad asciugarlo del tutto,lo si sfrega sul nero di fondo...
mi confermi? ho capito tutto?
seby85 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-01-10, 08:55 PM   #12
Utente
 
L'avatar di zakimor
 
Registrato dal: Jan 2010
residenza: napoli
Messaggi: 792
zakimor è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da seby85 Visualizza il messaggio
ok, però così ottengo un bel color rame da cantiere...non verde rame..cioè...il colore del rame quando è umido e usurato (come preferirei)

cmq ottimo consiglio veramente in caso faccio così mica male....

riassumendo:
1 metto il nero di fondo (smalto nero)
2 metto una seconda mano di smalto, stavolta color rame, sporcato di una goccia di nero
3 metto delle chiazze di verde rame lievissime, per sporcare un pò.

per il nero dell'opera viva invece,
1 metto sempre una mano di smalto nero di fondo
2

mi confermi? ho capito tutto?
si.
se vuoi ottenere una chiglia di un verderame uniforme,però,è un'altra cosa...
se il tuo problema è azzeccare il colore giusto del verderame devi mescolare azzurro,verde chiaro e bianco.
ma guarda che il risultato di un colore unico uniformemente passato sarà deludente....oltre che molto più difficile da realizzare (lumeggiare ad olio o col dry-brushing è una cosa semplicissima....ovviamente il modello dovrà essere costruito più che bene ed ottimamente rifinito)
nel modellismo è più verosimile l'effetto ottenuto lumeggiando che cercando un dato colore e passandolo uniformemente...
più in generale in arte (io faccio il pittore...) quando suggerisci con un insieme di tinte accostate un certo tessuto o una certa materia il risultato è più"vero"che quando metti una sola tinta,qualsiasi essa sia....
ciò che intendo è vicino agli effetti di realismo ricercati nel modellismo militare(ma quello di un certo livello però...)allorchè si dipingono i mezzi militari...hai presente?
guarda queste foto....
la prima è il vascello da 74 c. di fichant...nota le leggere lumeggiature attorno agli allestimenti del ponte...
le altre due sono opera del sottoscritto (guarda che diventa un banalissimo anello con gambo infilato in un pezzo di legno se col terra di cassel ad olio simuli un accenno di ombra e un rivolo di sporco che cola verso il basso)...la quarta è un dettaglio di un carro armato lumeggiato nello stesso modo.
le ultime due sono foto della cucina del mio modello (l'anello è un dettaglio.)
Icone allegate
Verniciatura-modello-di-jacques-fichant1-72-coperta-4-.jpg.JPG
Visite: 729
Dimensione:   87.9 KB
ID: 69339   Verniciatura-cucina-12-.jpg.jpg
Visite: 1130
Dimensione:   118.1 KB
ID: 69340   Verniciatura-ambitieux-castello-di-poppa-paratia-1-.jpg.jpg
Visite: 835
Dimensione:   74.3 KB
ID: 69341  

Verniciatura-ardenne_10.jpg   Verniciatura-cucina-5-.jpg.jpg
Visite: 503
Dimensione:   106.2 KB
ID: 69343   Verniciatura-cucina-6-.jpg.jpg
Visite: 640
Dimensione:   102.4 KB
ID: 69344  


Ultima modifica di zakimor; 11-01-10 a 09:04 PM
zakimor non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-01-10, 12:09 PM   #13
Utente
 
Registrato dal: Nov 2008
residenza: verona
Messaggi: 500
borin è un newbie...
predefinito

eggià gli olii sono insuperabili...!!!

complimenti Zakimer i tuoi lavori sono stupendi!
borin non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-01-10, 01:04 PM   #14
Utente
 
L'avatar di Edward Teach
 
Registrato dal: Jan 2009
Messaggi: 203
Edward Teach è un newbie...
predefinito

Verissimo sono dvvero lavori stupendi....complimenti anche per l'approfondita conoscenza delle tecniche pittoriche...
Edward Teach non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-01-10, 01:51 PM   #15
Utente
 
L'avatar di zakimor
 
Registrato dal: Jan 2010
residenza: napoli
Messaggi: 792
zakimor è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Edward Teach Visualizza il messaggio
Verissimo sono dvvero lavori stupendi....complimenti anche per l'approfondita conoscenza delle tecniche pittoriche...
grazie dei complimenti...mi confondi...
ciò che mi aiuta nel racimolare la documentazione è che non procedo con i paraocchi come alcuni che snobbano tutto ciò che non proviene dalle solite fonti arcinote.
vi sono repliche naviganti fatte benissimo dalle quali si può apprendere molte cose che non si trovano sui libri....
io consiglio sempre di avere una mente aperta e scevra da pregiudizi per poter attingere da qualsiasi fonte.
ci sono siti che presentano il lavoro di modellisti sconosciuti e magari senza medaglie sul petto ma che hanno elaborato soluzioni geniali per risolvere con pochi attrezzi problemi di varia natura.

comunque questi sono un esempio di alcuni dei miei lavori da pittore...
attualmente stò scolpendo dei busti in creta in grandezza naturale....ma non usciamo troppo dal seminato..
Icone allegate
Verniciatura-paesaggio-da-foto-2-2-.jpg.jpg
Visite: 4175
Dimensione:   155.1 KB
ID: 69437   Verniciatura-da-foto-6-.jpg.jpg
Visite: 349
Dimensione:   95.2 KB
ID: 69438   Verniciatura-da-foto-8-.jpg.jpg
Visite: 461
Dimensione:   127.6 KB
ID: 69439  

zakimor non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Verniciatura TS-53 ilferrarista Statico - Kits, Info e Varie 8 09-10-09 10:31 PM
verniciatura? zosc Statico - Kits, Info e Varie 4 11-11-08 12:45 PM
Verniciatura? zosc Statico - Kits, Info e Varie 4 10-11-08 01:13 PM
[VERNICIATURA] Forno post verniciatura gcking Statico Trucchi e Guide 16 12-07-07 06:05 PM
verniciatura lupone Automodelli a scoppio Album fotografico 4 26-01-05 05:25 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 09:33 PM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play