Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Aeromodelli > Aeromodelli > Aeromodelli Volo motore elettrico

Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 15-07-17, 11:01 AM   #1
Utente Junior
 
Registrato dal: Jun 2017
Messaggi: 7
Zirko è un newbie...
Post Progettiamo!

Salve a tutti. Per la progettazione (o almeno ci provo) di un aereo canard ho creato un foglio di lavoro su excel in modo da poter aggiornare tutti i dati velocemente. Secondo voi questi sono dati validi per la costruzione di un canard? La velocità minima VROU di sostentamento è troppo alta?Dovrei modificare qualcosa? (Allego i file di seguito)

Attendo con ansia risposte!
saluti Zirko
File allegati
Tipo di file: pdf Calcoli progetto.pdf (224.4 KB, 24 visite)
Tipo di file: pdf doc1.pdf (253.5 KB, 18 visite)


Ultima modifica di Zirko; 15-07-17 a 11:05 AM
Zirko non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-07-17, 11:23 PM   #2
Moderatore
 
L'avatar di gnaogab
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Vigevano
Messaggi: 1,861
gnaogab emana un'aura potente attorno a se!gnaogab emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Gnao!
Tanti bei numerini.... ma il disegno dov' è?
Ti conviene partire da un disegno già pronto (http://aerofred.com) e poi fare le modifiche che preferisci.
Ad esempio la centina, è molto bella ma su un canard.....
E poi sono modelli che pretendono un motore allegro,e sarebbe meglio farlo più grande altrimenti ti trovi in mano un gatto arrabbiato.
Occhio e croce le misure ci sono, ma è un modello che deve sempre correre altrimenti si impianta per terra.
Cerca su Youtube gnaogab che tra i video del campo c'e un canard...
Gnao
Gab

con il mio spippolometro che scrive quello che vuole...
__________________
non leggo mai i pm, scrivi a (il mio nik )@libero.it http:\\gavn.altervista.org ti aspetto al campo volo GAVN di Cilavegna (PV)
Non importa come voli, ma come atterri
gnaogab non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-07-17, 01:26 AM   #3
Utente Junior
 
Registrato dal: Jun 2017
Messaggi: 7
Zirko è un newbie...
predefinito

Prima di tutto grazie mille per avermi risposto! Il disegno volevo farlo dopo aver fatto tutti I calcoli, infatti ho trovato anche la posizione dove dovrà andare il,baricentro e tutto il resto.Tu dici che deve andare molto veloce? Ho calcolato la velocità minima per sostenersi in volo rettilineo orizzontale uniforme e occorrono 12 m/s...Potrei riuscire a raggiungere quella velocità con un motore brushless? Magari potrei riuscire a diminuire il peso dato che vorrei realizzarlo con una stampante 3d,anche se sarà difficile!

Ultima modifica di Zirko; 16-07-17 a 01:29 AM
Zirko non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-07-17, 10:45 AM   #4
Moderatore
 
L'avatar di gnaogab
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Vigevano
Messaggi: 1,861
gnaogab emana un'aura potente attorno a se!gnaogab emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Gnao....
Già a farlo con la stampate 3d è tutta un'altra musica..... primo per i pesi e secondo per la flessibilità del materiale.
Il motore non è un problema, dato che sarà spingente avrai bisogno come minimo 500w/kg.... poi considera che non potrai mettere un Elica gigantesca (quindi motore veloce e potente) altrimenti devi costruire dei trampoli al posto dei carrelli.
Su quei modelli li devi fare delle wingles sostanziose, ricorda...
I canard fanno come i p51.... appena scendono alla velocità di stallo vengono giù come ferri da stiro.
Non sono modelli che veleggiano, devono andare.
Anche questi segue la regola del rapporto tra larghezza e lunghezza totale.
Scusa la domanda, è il primo modello che piloti?
Se la risposta è si ti sei preso una bella gatta da pelare.... Non impossibile ma una rogna.
Valuta la possibilità di farlo più grande (più manovrabile) solo lo scheletro e di rivestito con la termotrattile.
Il tipo di centina che vuoi usare (che va bene per tutti) è quella usata nei canard?
Cerca il disegno e confrontarlo con il tuo.
Il tuo progetto mi piace, tienici informati.
Se sei vicino sono al campo volo di cilavegna pv.

Gnao
Gab

con il mio spippolometro che scrive quello che vuole...
__________________
non leggo mai i pm, scrivi a (il mio nik )@libero.it http:\\gavn.altervista.org ti aspetto al campo volo GAVN di Cilavegna (PV)
Non importa come voli, ma come atterri
gnaogab non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-07-17, 02:54 PM   #5
Utente Junior
 
Registrato dal: Jun 2017
Messaggi: 7
Zirko è un newbie...
predefinito

Grazie mille per avermi risposto! Comunque si, è il primo modello che piloterò, però mi basta sapere solo che vola perché voglio portarlo all'esame di maturità. Per le centine ho visto un disegno particolare fatto apposta per le ali stampate, infatti sono semplici centine forate disposte a 90° e per darti un'idea vedi la fine di questo video https://youtu.be/ENtC-d1bXdM. I carrelli non volevo metterceli, in quanto vorrei farlo atterrare in un prato molto alto
Zirko non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-07-17, 04:13 PM   #6
Utente Junior
 
Registrato dal: Jun 2017
Messaggi: 7
Zirko è un newbie...
predefinito

Ah e comunque sono di Frosinone🙈
Zirko non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-07-17, 10:27 PM   #7
Moderatore
 
L'avatar di gnaogab
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Vigevano
Messaggi: 1,861
gnaogab emana un'aura potente attorno a se!gnaogab emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Gnao!
Beh, siamo un pochino fuori mano per confrontarsi direttamente.
Modello: ti sei preso una bella rogna, non impossibile, ma un sacco di problemi da superare.
Primo fra tutti sarà volare. Se non hai mai volato il modello è condannato entro i primi tre secondi di volo. Questo è normale, devi prima provare con i doppi comandi insieme a qualcuno.
Il modello è un ala bassa molto veloce e reattivo.
Più sono piccoli più sono cattivi.
Non preoccuparti per il motore: se il motore è potente vola anche una lavatrice.
Profilo alare: il progetto nel filmato è per una ala rastremata e non per centine e listelli di sostegno, questo porterà un peso maggiore e una minore flettibilita (no flessibile) dell'ala . Tradotto in italiano corrente è un mattone rigido che vola.
Punto 1. Impara le basi del volo e fatti una Ciofeca (cerca tra i post). I simulatori aiutano, ma non sostituiscono....
2. Valuta un modello più largo e meglio ancora un modello ad ala alta. Non discriminare gli alianti.
3. Considera che batteria, motore ,Esc e servi aggiungi circa 250gr di matetiale.
4. Guarda i file già pronti per le stampanti, ti aiuteranno....

NON abbandonare il progetto, ha un sacco di punti buoni.

Gnao
Gab

con il mio spippolometro che scrive quello che vuole...
__________________
non leggo mai i pm, scrivi a (il mio nik )@libero.it http:\\gavn.altervista.org ti aspetto al campo volo GAVN di Cilavegna (PV)
Non importa come voli, ma come atterri
gnaogab non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-07-17, 11:00 PM   #8
Utente Junior
 
Registrato dal: Jun 2017
Messaggi: 7
Zirko è un newbie...
predefinito

Ciao!
Magari lo farò volare a qualcun'altro, a me occorre dare solo una dimostrazione che può volare.Comunque è da un pò che ci sbatto la testa sopra a questo progetto e ho visto svariati manuali e guide che mi hanno aiutato parecchio.Su youtube ci sono anche degli spitfire stampati in 3d eppure sono larghi circa come il mio e vedendo la realizzazione hanno incorporate nelle ali quelle specie di centine che hai visto nel video che ti ho postato. (questo è lo spitfire https://www.youtube.com/watch?v=qChdDOvb7E8 sempre alla fine del video)
Quindi sostanzialmente dovrei allargare il modello e farlo diventare più leggero?

Ultima modifica di Zirko; 16-07-17 a 11:03 PM
Zirko non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 17-07-17, 03:20 PM   #9
Moderatore
 
L'avatar di gnaogab
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Vigevano
Messaggi: 1,861
gnaogab emana un'aura potente attorno a se!gnaogab emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Gnao!
procediamo con ordine...
Scordati di lanciare per la prima volta un qualsiasi modello e librarti libero tra le nuvole.... non funziona. Non sarebbe proprio bello spataccare il proprio duro lavoro (davanti a tutti...)
Hai scelto un Canard (famolo strano!)... si ma quale?

I primi modelli risalgono alla fine degli anni 50 come Experimentals e poi piano piano quasi abbandonati... Anche se ancora oggi vediamo passare dei bellissimi Piaggio nel cielo...
Quello che mi sembra che dia meno problemi in volo è uno similare allo Wing o Elektra , ma questi sono per la costruzione in balsa e non per stampanti 3d.
Sostanzialmente facendolo come quelli in balsa avresti solo lo scheletro del modello che poi devi ricoprire con una pellicola termotrattile.
Stamparlo, come visto in tanti filmati di Youtube, ottieni varie sezioni che devi incollare, che non avranno un listello flessibile dove si appoggia il CG del modello bensì una struttura a nido che sarà si resistente, ma non flessibile.
Se "allarghi" il modello questo non diventerà più leggero, ma aumenta in proporzione. Li fanno da 80cm perchè necessitano quasi 30 ore di stampa continua. Se li fai grandi raggiungono dei costi elevati.
Motore: come già detto devi calcolare 500W/kg per volare tranquillo e sicuro, fai un calcolo di cosa ti viene a pesare più o meno e poi incomincia a smanettare su ECALC per trovare la combinazione giusta tra elica e motore.
Ho visto volare Superman, un tagliaerba, una barca, una scopa... basta che il motore sia potente....
Per fare delle semplici prove (economiche e veloci) puoi fare il modello in polistirene estruso edile (2 eu a lastra), semplice da tagliare e levigare.
Elettronica:
Avrai bisogno di:
  • un motore brushless completo (circa 15€)
    Una ESC da 40-50A (circa 25€)
    Elica (2€)
    Servi da 1,5kg (4X4€ circa)
    Batteria 3s 2200mAh minimo (circa20€)
    Radio e ricevente (da 50 a 3000€)
    Tempo ... Tanto.
    Stampante dipende dal filo (ne capisco poco in questo settore)


Ti ripeto, il tuo progetto è bello, ma non riesco a capire del perchè hai scelto un Canrd ed esattamente cosa vuoi dimostrare/provare con questi calcoli all'esame.
Ne vuoi un'altro strano? GeeBee!

Gnao
GAb
__________________
non leggo mai i pm, scrivi a (il mio nik )@libero.it http:\\gavn.altervista.org ti aspetto al campo volo GAVN di Cilavegna (PV)
Non importa come voli, ma come atterri
gnaogab non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 17-07-17, 05:45 PM   #10
Utente Junior
 
Registrato dal: Jun 2017
Messaggi: 7
Zirko è un newbie...
predefinito

Ciao!
Grazie mille per la breve guida che mi hai scritto!
Ho scelto un canard solo per uscire un pò dagli schemi,infatti tutti portano sempre delle parti di aereo come una centina, un pezzo di ala, il carrello di atterraggio ma non un aeromodello completo!.Io all'esame vorrei portare l'aereo completo perché potrei agganciare e parlare di più sulle sue componenti, la storia del volo ecc... e portare un modello dal vivo che mi sono progettato e costruito da solo fa molta più "scena"! Non devo farlo volare davanti a loro, ma voglio solo accertarmi che vola altrimenti sarebbe inutile farlo, così poi (siccome devo portarlo all'esame orale) spiegherò alla commissione la scelta di tutti I componenti, della forma del modello che ho scelto e di tutti gli altri parametri che ho calcolato.
Saluti Zirko
Zirko non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-07-17, 01:15 PM   #11
Moderatore
 
L'avatar di gnaogab
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Vigevano
Messaggi: 1,861
gnaogab emana un'aura potente attorno a se!gnaogab emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Gnao!
You have a PM!

con il mio spippolometro che scrive quello che vuole...
__________________
non leggo mai i pm, scrivi a (il mio nik )@libero.it http:\\gavn.altervista.org ti aspetto al campo volo GAVN di Cilavegna (PV)
Non importa come voli, ma come atterri
gnaogab non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 09:31 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play