Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 04-04-12, 04:57 PM   #3
pimini
Utente Senior
 
L'avatar di pimini
 
Registrato dal: Jun 2010
residenza: Provincia di Milano (sud-est)
Messaggi: 2,547
pimini inizia ad ingranare.
predefinito

queste sono le copie di alcuni dei fogli dei piani
Dopo aver studiato per bene i piani durante le vacanze di Natale, ho cominciato a disegnare chiglia e ordinate, poi il ponte principale e le sue sovrastrutture.
Lo scafo è molto basso, la chiglia quindi ha un’altezza minima, ho dovuto progettare dei rinforzi per rendere solida tutta la struttura dello scafo. Nella parte anteriore c’è un pozzetto in cui è alloggiata la caldaia del vapore, per cui la chiglia si assottiglia ancora di più. Le pareti laterali di questo pozzetto si allungano sia a poppa che a prua, penso di aver ottenuto così una struttura abbastanza solida.

La chiglia e le ordinate sono in multistrato di betulla da 4 mm, i ponti e le strutture delle cabine sempre in compensato di betulla da 1,5 mm.
Tutti i listelli delle sovrastrutture sono in noce di diverse dimensioni.
Per il primo fasciame dello scafo ho previsto listelli di tiglio 4x1,5 mm mentre per il secondo fasciame userò listelli di pero 4x1 mm.
Ho scelto il pero perché mi piace la sua venatura e lavorabilità, anche se il legno non sarà a vista ma dipinto.
Icone allegate
Thomas A. Edison [1904] battello a ruota [autocostruzione]-vista-1_r.jpg   Thomas A. Edison [1904] battello a ruota [autocostruzione]-vista-2_r.jpg  
__________________
Pier

il mio cantiere: Thomas A. Edison http://www.modellismo.net/forum/navi...struzione.html
pimini non è in linea   Rispondi quotando