Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 21-08-10, 09:17 PM   #36
TONYM73
Moderatore
 
L'avatar di TONYM73
 
Registrato dal: Jun 2007
residenza: Cagliari
Messaggi: 10,649
TONYM73  decisamente un grande!TONYM73  decisamente un grande!TONYM73  decisamente un grande!TONYM73  decisamente un grande!TONYM73  decisamente un grande!
predefinito

Suggerisco di adoperarsi a mantenere la discussione su toni pacati,e nel reciproco rispetto.

Da utente,affermo che in Italia la situazione economica tragica,e settori di nicchia come il modellismo che anni fa potevano offrire un guadagno normale agli addetti del commercio fisico (non online),oggi sono alla frutta.
Oltre a tutto il disordine che ruota attorno ai rapporti fabbrica/importatore/grossista/commerciante al dettaglio,vi una pressione fiscale spropositata e intollerabile.Le imposte dirette e indirette (iva,inps,irap,rea ecc ecc) uccidono letteralmente le piccole imprese,questo causa malcontento e peggioramento dei servizi offerti.
Qualcuno afferma un p ingenuamente che chi non riesce a stare a galla potrebbe chiudere...Beh,ditelo a chi ha una famiglia da mantenere,con un tasso di disoccupazione degno di paesi del terzo mondo,con un mutuo o un fido da dover coprire ecc ecc.
Per chiudere bisogna pagare subito l'iva del magazzino,pi altri oneri.Il che non sempre possibile fare a causa della crisi formidabile.
Ho dei colleghi con l'acqua alla gola,che chiuderebbero anche domani se riuscissero a liberarsi del magazzino magari svendendo la merce.Ma i debiti resterebbero.

Tutto questo per evidenziare che la frase sopra scritta da cesare "suppongo che almeno riesci a camparci sopra, pertanto smettila con il vittimismo al quale non credo,potrebbe sembrare scontata alla luce di un osservatore esterno,ma dietro le quinte la realt ben diversa: le piccole imprese sono alla fame,e non riescono n a campare n a chiudere.Il rifugio sono le banche e i finanziamenti,ma le pagine dei quotidiani sono anche piene di mobili e immobili messi all'asta...qualcuno si mai chiesto perch?
E le liste degli uffici di collocamento aumentano sempre pi.
Sono andato un p OT e mi scuso,ma la situazione appare davvero molto tragica anche nei settori di prima necessit,figuriamoci nel modellismo.

PS: l'online IMHO quello che naviga meglio anche grazie al mercato sommerso e all'evasione fiscale.
TONYM73 non  in linea   Rispondi quotando