Discussione: Svezia
Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 28-02-10, 11:33 PM   #62
francisdrake
Utente
 
Registrato dal: Aug 2007
residenza: Roma
Messaggi: 991
francisdrake è un newbie...
Invia un messaggio tremite Skype a francisdrake
predefinito

Davvero??? 1990? 'spetta che provo....boh, qui dice 179000 immagini in 0.05 secondi, se togliamo quelle farlocche, tipo la copertina di "Io te vurria VASA' " cantata da Roberto Murolo, oppure la scatole delle gallette Vasa, ne restano comunque una vagonata...1990 mi sembrano poche. Comunque, la tecnologia sarà una gran cosa, ma io sono vecchio stampo, analogico, manuale, a ingranaggi...il punto è che il mio 7 pollici non mi trasmette il piacere che si prova nel fare una passeggiata sulla Strandvagen con la neve che cade piano piano e gli scarponcini che fanno crock crock sul ghiaccio mentre ti avvicini al Vasamuseet, con le luci di Gamla Stan, la città vecchia che cominciano ad accendersi sullo sfondo. Poi entri nel sancta sanctorum in punta di piedi e ti trovi il bestione che ti respira vicino mentre cerchi di individuare nel buio un chiodo, una fessura nel legno, una piccola traccia lasciata da un arsenalotto svedese trecentocinquanta anni fa. Decisamente più appagante. Anche perchè di bigotte e argani se ne vedono tanti in giro, però stare sotto alla chiglia a guardare a naso in su la ruota di prua di un vascello è una sensazione che, a parte qualche merluzzo del XVII secolo, non hanno provato poi in moltissimi, specialmente fra i masticalegno del modellismo navale. E' un momento da condividere, per Toutatis! A presto, torno alla mia ruggine ed alle mie assi tarlate...
FD
francisdrake non è in linea   Rispondi quotando