Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 20-10-09, 05:45 PM   #75
Albatros
Utente Senior
 
L'avatar di Albatros
 
Registrato dal: Sep 2008
residenza: Sant'Angelo Romano
Messaggi: 1,416
Albatros è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da redhawk Visualizza il messaggio
Ciao Mauro,

è un piacere guardare i tuoi progressi nel cantiere! Visto che hai fatto un breve cenno a diverse tecniche di realizzazione dei quinti, mi incuriosiva conoscere le differenze principali tra le due modalità che hai utilizzato e cosa in definitiva ti ha portato a scegliere una tecnica piuttosto che l'altra.

Ti ringrazio per la disponibilità, buona giornata
Ciao redhawk, inizialmente ho costruito i quinti realizzando ogni singolo pezzo che lo compone e poi l'ho assemblato. Ovviamente dopo ho duvuto rifinirlo con cartavetro e limette, ma la unioni dei vari segmenti non è ottimale, reta sempre qualche piccola fessura che và stuccata.
Dopo l'articolo di Rocco ci ho riflettuto sopra.
Ho provato a fare come lui, Realizzando le tavolette ed unendole e poi ritagliando il quinto intero (non rispiego la procedura passo passo).
Il risultato è che con un minimo di attenzione (facendo coincidere le unioni delle tavolette con le unioni dei segmenti dei quinti) si ottiene un ottimo risultato in meno tempo.
Di contro c'è l'inconveniente che si consuma molto più legno in quanto c'è più scarto, ma quello che conta è il risultato.

Mauro
Albatros non è in linea   Rispondi quotando