Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 12-06-09, 03:15 PM   #1
lovegt40
Banned
 
Registrato dal: Apr 2007
residenza: Svezia/Italia
Messaggi: 2,806
lovegt40 ha una pessima reputazione!
predefinito Alfa 048 SE e alfa 164 Pro car

A seguito della discussione partita da sandro nel 3d sulla coppa intereuropa 2009, vi metto le info ricevute oggi da alfa circa il progetto 048,
qua di seguito la sotria dello sviluppo di questo prototipo:

"Da un certo punto di vista il giochino della macchina costruita di nascosto fa parte delle “politiche” interne di molte grandi case automobilistiche. Può così capitare che dal nulla compaia addirittura una macchina intera e funzionante; un“prototipo2, ma nel senso della categoria sportiva.Questo episodio riguarda l’Alfa Romeo come Marchio, ma tra i promotori non c’erano i congiurati da Arese ma una combriccola di “torinesi” DOC con la passione per le corse. L’iniziativa è nata nel 1992 al momento di dove e come far correre l’Alfa: nella categoria Turismo, nel Campionato tedesco DTM o altro. In seno all’Alfa Corse, con un impeto di manie di grandezza, viene in mente che sarebbe bello fare una Sport Prototipo per correre a Le Mans. L’idea nasce da alcuni uomini che a suo tempo parteciparono alla conquista del Campionato Mondiale della categoria con la Lancia nel 1980 e 1981.Tra questi l’ingegner Sergio Limone che sviluppa il progetto e inizia la costruzione con la collaborazione di pochi fedelissimi come Rodolfo Gaffino Rossi.Questa Alfa Sport Prototipi nasce con la denominazione d’officina Abarth SEO48 ed è un progetto molto avanzato nella meccanica e nell’aerodinamica, infatti segue l’iter di una “vera” vettura da competizione, comprese le prove in galleria del vento. Mancano solo alcuni componenti fondamentali, ma si rimedia facilmente: il cambio è un Hewland a 6 marce e il motore, grazie alle amicizie e ai rapportidi parentela, un Ferrari 12 cilindri 3500 di Formula Uno. A questo vengono cambiati i coperchi con quelli con la scritta Alfa Romeo in rilievo. A macchina finita sono tutti contenti perché è tutto già pronto, tranne l’approvazione dell’Amministratore Delegato, Paolo Cantarella. Ma invece il Capo, quando vede la macchina venuta dal nulla, la prende male e ordina “fatela sparire e ringraziate che non vi licenzio”. Così questa originalissima e misteriosa Alfa Romeo non compirà nemmeno un metro sulla pista e sarà svelata al pubblico solo in autunno 2002 in occasione di una esposizione tematica al Museo dell’Automobile di Torino."
Icone allegate
Alfa 048 SE e alfa 164 Pro car-alfa-gr-c_1.jpg   Alfa 048 SE e alfa 164 Pro car-alfa-gr-c_2.jpg   Alfa 048 SE e alfa 164 Pro car-alfa-gr-c_3.jpg  

Alfa 048 SE e alfa 164 Pro car-alfa-gr-c_4.jpg   Alfa 048 SE e alfa 164 Pro car-alfa-gr-c_5.jpg   Alfa 048 SE e alfa 164 Pro car-alfa-gr-c_6.jpg  

Alfa 048 SE e alfa 164 Pro car-alfa-gr-c_7.jpg   Alfa 048 SE e alfa 164 Pro car-alfa-gr-c_8.jpg   Alfa 048 SE e alfa 164 Pro car-alfa-gr-c_10.jpg  

Alfa 048 SE e alfa 164 Pro car-alfa-gr-c_11modellino.jpg  
lovegt40 non è in linea   Rispondi quotando