Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 23-08-17, 02:43 PM   #5
prodiere
Utente Senior
 
L'avatar di prodiere
 
Registrato dal: May 2009
residenza: Limite sull'Arno (FI)
Messaggi: 1,642
prodiere inizia ad ingranare.
predefinito

Nella terza stanza si trovava la nave di Tune che è stata ritrovata nel 1687 ed è datata intorno al 910. Questa è la barca che si è conservata in modo peggiore, come vedete dalle foto è rimasta solo la struttura interna. All’interno della sepoltura sono stati trovati resti di regali funerari che dimostrano si trattasse della sepoltura di un uomo ricco, regali che non sono stati preservati purtroppo. Nelle foto 7 e 8 vedete la struttura che veniva posizionata sopra le barche al momento che venivano usate come sepoltura e sotto alla quale veniva alloggiata la salma del defunto. Nelle foto 9 e 10 vedete 2 barche che venivano usate per la navigazione di piccoli tratti di mare come per esempio l’attraversamento di un fiordo. Vedendo queste 2 barche mi è venuto impossibile non fare il paragone con le yole da regata attuali che sono molto simili e queste 2 navi vichinghe.
Icone allegate
Museo delle Navi Vichinghe di Oslo-1.jpg   Museo delle Navi Vichinghe di Oslo-2.jpg   Museo delle Navi Vichinghe di Oslo-3.jpg  

Museo delle Navi Vichinghe di Oslo-4.jpg   Museo delle Navi Vichinghe di Oslo-5.jpg   Museo delle Navi Vichinghe di Oslo-6.jpg  

Museo delle Navi Vichinghe di Oslo-7.jpg   Museo delle Navi Vichinghe di Oslo-8.jpg   Museo delle Navi Vichinghe di Oslo-dsc_1154.jpg  

Museo delle Navi Vichinghe di Oslo-dsc_1155.jpg  
__________________
"Non preoccuparti delle manovre, punta dritto sul nemico" - Oratio Nelson
prodiere non è in linea   Rispondi quotando