Discussione: Imax B6
Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 28-05-17, 10:38 AM   #5
mastino
Utente Senior
 
L'avatar di mastino
 
Registrato dal: Jan 2002
Messaggi: 6,648
mastino  una fonte luminosa a cui riferirsi!mastino  una fonte luminosa a cui riferirsi!mastino  una fonte luminosa a cui riferirsi!mastino  una fonte luminosa a cui riferirsi!mastino  una fonte luminosa a cui riferirsi!mastino  una fonte luminosa a cui riferirsi!
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da zadaps Visualizza il messaggio
Scusate se scrivo qui ma voi ve ne intendete di batterie, che durata pu avere indicativamente una nimh 6v da 3000mah che alimenta due servi da 20kg e uno da 11kg? Su un monster a scoppio 1/5?.

Inviato con il mio SM-G920F - Scarica lapp del Forum di Modellismo.net
Chi pu dirlo. Dipende da quanto assorbono i servi e purtroppo ogni servo storia a s. Per io ho iniziato con il modellismo quando ancora le stilo nicd al massimo davano 600mAh e per una giornata di gara portavo due pacchi carichi, e bastava. Gli ultimi modelli a scoppio, buggy, li usavo con le 1600mAh. Ora, se ne hai 3000 dovresti averne a sufficienza. Con gli scalerini e una nimh da 2200mAh giro oltre un ora fisso alimentando un servo da 20kg e il motore del modello...

Invece per ThomasRe. Come dice Litto la funzione deltapeak rileva il minimo picco negativo di tensione che si verifica sulle batterie quando viene raggiunta la massima carica e interrompe il processo. Oltre quello, l'imax dovrebbe anche avere un parametro tra quelli "generici" se non erro, che definisci il tempo massimo di ricaricarica, oltre ad avere la massima corrente da ricaricare. Quindi, in realt dovrebbero esserci tre limiti:
- massima corrente fornita
- massimo tempo
- deltapeak

Per le prime cariche sarebbe meglio perder del tempo e capire se il set del valore di DP 8 stabilito in mV/cella) sia corretto per la batteria in uso. Spesso si lascia il valore di default e l'intervento troppo selettivo del CB fa si che la batteria non sia completamente carica Prova a fare un ciclo di carica e poi uno di scarica. Vedrai quanta carica hai accumulato. oppure fai un ciclo di scarica e poi carichi per vedere quanta corrente stai fornendo. Se la batteria da 1500 e ne dai 1400 ci sta, mica tutte le 1500 ne prendono 1500 da nuove, da usate anche peggio. Se la 1500 ne prende 700 c' un problema. O il DP troppo conservativo o la batteria da sostituire. Altra considerazione. Una batteria in sovraccarica comincia a scaldare. Una batteria che non scalda non nemmeno arrivata alla sovraccarica. probabilmente nemmeno alla carica completa. Il sensore di temperatura applicato all'imax b6 sarebbe la quarta variabile utile a capire di pi sulla batteria che hai collegato.

Qui trovi il manuale in italiano del B6

manuale in italiano imaxb6
__________________
Passati i 54, non me ne frega pi di niente
mastino non  in linea   Rispondi quotando