Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 30-04-15, 08:05 PM   #40
The Warrior
Utente Senior
 
Registrato dal: Sep 2008
residenza: Bologna
Messaggi: 2,022
The Warrior Ŕ un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da mastino Visualizza il messaggio
Non Ŕ che viki spari minchiate a caso, le tabelle bisogna anche saperle leggere, le note in calce se ci sono servono. Adesso, un cavo 0 o 00 con diametro da 8 mm e rotti... ma prendi il righello e guarda 8 mm cosa sono... Il senso di quella tabella era dare una definizione al termine AWG, non ultimo la possibilitÓ di capire un cavo 10 AWG a quale dimensione masticabile da noi europei corrispondesse. Poi avete estrapolato cose contestualizzandole in maniera errata. Evidentemente errata, perchŔ il rame fonde a 1000 e rotti gradi e malgrado il motore di mio frate oltrepassi i 100, i cavi non ci arrivano nemmeno, quindi i test di Preece e Onderdonk mirano a dimostrare qualcosa di diverso.
Un ESC da 150A sopporta una burst current da circa 950A. Una batteria da 5000mAh 65C riesce a scaricare 325A senza fare una piega, un motore 2250KV a 4S richiede 110A... Utilizzare un AWG 12 (ma anche 10) per me Ŕ sufficiente, usare un DEANS per collegare le batterie mi pare invece una cazzata, soprattutto se sono i deans cinesata che si vedono in giro.
Non voglio fare polemica, quello che leggo io per i 12 AWG Ŕ che ha una capacitÓ di corrente di 30A e fonde con 235A in 10 secondi.. quindi non capivo dai 30 ai 235A cosa succedesse, e ho ipotizzato che tutta l'energia venisse convertita in calore. Per le note a calce a quali ti riferisci ?
__________________
Progetto mugen completato e ora.. tremate
The Warrior non Ŕ in linea   Rispondi quotando