Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 25-10-14, 04:21 PM   #23
John Silver
Utente
 
L'avatar di John Silver
 
Registrato dal: Jul 2013
Messaggi: 203
John Silver è un newbie...
predefinito Buongiorno

Quote:
Originariamente inviata da Giacco79 Visualizza il messaggio
...La differenza sta nel saper che il cannone obice, lancia bombe, la cui invenzione viene fatta risalire a Paixhans, è stato inventato da un Italiano almeno un secolo e mezzo prima!


Direi che ora "possiamo" riscrivere la storia, che ce vole dicono dalle mie parti.
Ti ringrazio del documento, e come già detto in precedenza credo che l'obice venga da lontano senonché facilmente da artiglieria di terra, che la Serenissima lo "conoscesse" o meno come petriere, prima di arrivare al Paixhans ce ne vuole, e da ricerca etimologica, come lo scomparso Giovanni Santi-Mazzini ci insegna, viene ampiamente fuori che l'invenzione è da ben altra parte, ho i miei dubbi ma questi non hanno nessun rilievo, oltremodo "avere" un disegno dell'epoca e stabilire una certezza non è ricerca filologica, ovviamente è il mio pensiero.

Cosa dice nei suoi due volumi di "La Marina e le Armi Navali".

L’obice da vascello

Il pezzo corto che probabilmente fece nascere l’idea della carronata è l’obice, termine alquanto abusivo in italiano ma oramai da 4 secoli consacrato dall’uso.
Come spesso si ricorda in temi di armi di terra, gli olandesi lo conobbero dai tedeschi verso la metà del XVII secolo, quando era però già vecchio di circa un secolo, e quanto ai francesi ne vennero a conoscenza soltanto nel 1693, quando, in seguito alla sconfitta anglo-olandese di Neerwinden, s’impadronirono di alcuni obici lasciati dal nemico.
Ciò è attestato da Saint-Remy (1.280), il quale precisa che “oltre ai mortai esistono anche gli obici [howitzes], un’invenzione tedesca, che differiscono dai primi per avere gli orecchioni quasi al mezzo e per essere incavalcati su affusti simili a quelli dei cannoni navali”, affermazione quest’ultima non vera in assoluto (Muller, 117).
L’originale nome boemo houfnice (frombola) era stato adottato dai tedeschi in haubitze, che i francesi pronunciavano “aubùsse” e scrivevano di conseguenza obus: ma con un ingiustificata inversione metonimica chiamarono obus il proietto (granata) e obusier la bocca da fuoco, e l’errore si perpetuò sino a giungere ai nostri giorni.






Nel link sotto trovate cosa scritto dall'epoca sull'etimologia della parola e coincide con quanto scritto da Giovanni.

http://www.etimo.it/gifpic/09/00c382.png


Boudriot nel suo "Artillerie de Mer" ci dice che l'obice è entrato nei ranghi e cioè furono adottati dalla Marina di Francia nel 1787 sotto la denominazione d'obice di vascello, va da se che l'uso sui bastimenti e sulle fregate era già in corso da diversi anni.

In definitiva Marinai, ci sarebbe anche da leggere cosa ci "racconta" sull'obice alla Paixhans il buon Giovanni ma questo lo lascio al vostro piacere.
Tale deve essere la ricerca.

Alla prossima


p.s. Il primo disegno è degli obici presi agli inglesi dal testo di Giovanni, le altre due riguardano l'obice sulle navi di Francia di cui parla Boudriot e poi il testo dove è descritta l'etimologia del termine.
Icone allegate
obici navali alla Paixhans ... e dintorni-obice-di-vascello-1787003.jpg   obici navali alla Paixhans ... e dintorni-obice-di-vascello-1787001.jpg   obici navali alla Paixhans ... e dintorni-obice-di-vascello-1787002.jpg  

obici navali alla Paixhans ... e dintorni-00c382-1.png  

Ultima modifica di John Silver; 28-10-14 a 04:47 PM Motivo: aggiunta file e correzioni
John Silver non è in linea   Rispondi quotando