Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 09-08-12, 05:00 PM   #15
senso42
Utente
 
L'avatar di senso42
 
Registrato dal: Aug 2012
residenza: ROMA
Messaggi: 154
senso42 è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Leo - zd Visualizza il messaggio
Ciao
quando parli dei bordi di prua presumo che parli del spigolo che si crea tra il "lato" ed il "fondo" dello scafo. Nei scafi plananti questo bordo e chiaro nella parte centrale e poppiera dove queste due superfici creano un angolo netto ed a poppa quasi 90 gradi.
Il problema nasce di solito verso le sezzioni di prua dove questo angolo diminuisce sino al unto di fondere le due superfici in una sola (la sezzione a V della prua)
Di solito rapresenta un problema il punto di passagio da V spezzato.
Dal profilo (vista latterale) ricavi la posizione dove si interompe il gradino.
La prua del riva mi sembra piuttosto a spigolo vivo. E forse non ho carteggiato abbastanza le parti superiori. Adesso non so se i listelli debbano finire a filo sotto oppure a filo laterale superiormente allargando quindi leggermente la sagoma della prua. Non so se mi sono spiegato bene. Sicuramente dovrò accompagnare il bordo con lo stucco.
Le spiegazioni sono proprio superficiali su questo punto che invece mi sembra il più delicato.

P.s. tornando alla garza, ci sto provando ed è un lavoro non facile per le numerose costolature ogni pochi centimetri.


Inviato dal mio HTC Desire HD con Tapatalk 2
senso42 non è in linea   Rispondi quotando